Pubblicato il - Ultimo aggiornamento il

Azioni AMC Entertainment

Azioni

Le azioni AMC Entertainment sono una delle ultime sorprese della grande stagione “dedicata allo short squeeze“. Un titolo anche questo oggetto di scherno prima e poi di una delle più grandi operazioni di acquisto coordinato per liquidare gli short. Un titolo interessante, nonostante l’operazione potrebbe rientrare da un momento all’altro.

Le azioni AMC ($AMC) non sono per tutti. Chi sta cercando di acquistarle punta a sfruttare il suddetto short squeeze per cercare di moltiplicare subito i suoi guadagni – puntando su un grande classico del funzionamento delle borse, che è già costato milioni di dollari a diversi fondi hedge.

Guida di TradingOnline.com alle azioni AMC - con guida agli acquisti, analisi tecnica, fondamentale, approfondimenti sull'andamento ed infografiche
La nostra analisi completa per le azioni AMC. Con guida analitica e operativa anche per partecipare allo short squeeze. Target price e infografiche anche per il lungo periodo.

Analizzeremo la situazione del titolo, sia per quanto riguarda il movimento popolare che si sta creando alle sue spalle, sia invece per quanto concerne i suoi fondamentali, passando anche (per quel che vale in queste circostanze) dall’analisi tecnica.

Individueremo insieme anche i migliori broker e intermediari che ci consentono di operare su questo titolo. Intermediari che offrono condizioni ideali sia per andare long e quindi puntare su un rialzo, sia per approfittare di eventuali correzioni con gli short. Intermediari di prima qualità, ideali anche per chi vuole investire piccole somme.

Principali caratteristiche azioni AMC:

📱ISIN & Sigla:US00165C1045 : $AMC
🏦Dov’è quotata AMC:NASDAQ 🇺🇸
💰Capitalizzazione: 25 miliardi di USD circa
⚡Come comprare azioni AMC:Trading in CFD / Azioni Pure DMA / In banca e Posta
👍Conviene comprare oggi:No, se non per investimenti di breve periodo 
📈Target price medio AMC: 3,70$
👌Broker consigliati:eToro / Capital.com / Trade.com
Azioni AMC – principali caratteristiche tecniche

Conviene acquistare azioni AMC Entertainment oggi?

È una domanda alla quale è impossibile rispondere, mentre siamo all’interno di uno dei più grandi movimenti di short squeeze popolare che si siano mai registrati. Come vedremo più avanti nel corso del nostro approfondimento, in realtà i fondamentali non sembrerebbero poter sostenere un livello di prezzo molto alto.

Conviene acquistare AMC? A cura di TradingOnline.com
AMC è oggi un titolo adatto a chi cerca grandi emozioni sul breve e brevissimo periodo

Tuttavia – e questo è qualcosa che abbiamo imparato con le azioni GameStop, siamo davanti ad un titolo che potrebbe avere un andamento altalenante (e anche rialzista) per un periodo e difficile da anticipare.

In pochissimi, tra gli investitori italiani, si sarebbero mai preoccupati di investire sulle azioni di AMC prima di questa operazione. Il gruppo controlla una serie di cinema in tutti gli Stati Uniti (e anche in Europa), business pressoché distrutto dalla pandemia Covid 19, che già prima dei lockdown generalizzati in quasi tutto il mondo stava affrontando delle difficoltà molto importanti.

Difficoltà che si rispecchiano nei target price, tanto di medio quanto di lungo periodo, pur tenendo conto del fatto che si tratta di valutazioni tecniche generali, che fanno un’enorme fatica a inquadrare una situazione anomala come quella che stiamo vivendo in queste settimane. Per valutare AMC sul breve e lungo periodo, andranno fatte anche considerazioni diverse, che iniziamo a riassumere in apertura del nostro approfondimento.

  • C’è un’operazione di short squeeze in corso

O meglio, di tentato short squeeze. Un’operazione che ricorda molto da vicino quella di GameStop, operata dalla popolare sezione Reddit /WallStreetBets. Il punto della situazione è chiaro: in tanti stanno provando ad acquistare i titolo AMC, nella speranza che il prezzo in salita costringa a liquidare posizioni i fondi che stanno vendendo allo scoperto. Una situazione sicuramente possibile – come ha appunto già dimostrato il caso GameStop.

  • I fondamentali, per tutto il settore, non sono dei migliori

AMC non se la passava granché bene prima della crisi, con la pandemia che ha ulteriormente contribuito ad abbassarne valore e possibilità di profitti. Non sappiamo se il capitale fresco entrato in società – dato che AMC sta venendo anche azioni proprie al prezzo attuale di mercato – sarà sufficiente per il gruppo affinché riprenda quota. E parliamo di quota nell’economia reale e non soltanto in termini di borsa.

Una situazione complessa – con i cinema che avranno difficoltà a tornare ad operare con le stesse presenze del pre-crisi. Questo renderà la situazione sempre più complicata, con tutte le catene del settore, compresa AMC, che continuano ad operare in perdita. Per quanto tempo potranno permetterselo?

  • Non sottovalutare la potenza di Internet

E dei gruppi organizzati alla buona, che puntano denaro proprio per provare ai fondi e ai padroni della finanza di poter resistere. La situazione è pressoché analoga a quella che abbiamo visto con GME – e potrebbe diventarlo anche in termini di durata. GME ha insegnato, anche ai fondi, che il popolo di internet può battere in ritirata, ma ripresentarsi successivamente quando tutto sembra essere tornato alla normalità. Questo può scompaginare i programmi futuri dei grandi investitori che pensavano di aver passato il momento peggiore.

  • Occhio: non ci sono soltanto i retail

Ovvero i piccoli investitori. Analizzando volumi e tipologia di ordini possiamo essere ragionevolmente certi del fatto che ci siano stati tanti fondi a giocare proprio contro gli short seller su AMC. Pertanto si tratta ormai di fenomeni che sono usciti dal mondo dei forum frequentati dai piccolissimi investitori che fanno trading via App. E le cose potrebbero diventare molto più complesse di quanto abbiamo visto con le azioni GameStop.

🏦Dove comprare azioni AMC Entertainment

ETORO

eToro è il broker di Social & CopyTrading leader al mondo, ideale per i giovani traders che vogliono fare trading automatico copiando i più esperti.

  • Copia i traders migliori
  • CopyPortfolios & Staking Crypto
  • Azioni Reali (estere) + ETfs a 0 commissioni

Inizia ora

67% of retail CFD accounts lose money.

CAPITAL.COM

Capital.com è dotato di un sistema avanzato basato sull'intelligenza artificiale, utile a ridurre i rischi e massimizzare i profitti.

  • TradingView + MetaTrader4
  • App educativa gratuita
  • Trading con algoritmi [New]

Inizia ora

78,77% of retail CFD accounts lose money.

FP MARKETS

FP Markets è ideale per chi vuole una piattaforma ricca di strumenti per il trading automatico come EA, MT4/5 e segnali.

  • Spreads 0.0 pips
  • MetaTrader 4/5
  • Segnali trading

Inizia ora

48% of retail CFD accounts lose money.

TRADE.COM

Trade.com è un broker multiassets per trading in CFD e DMA ricco di caratteristiche che lo rendono esclusivo.

  • MetaTrader 4
  • Segnali di trading
  • Corsi individuali gratuiti

Inizia ora

79,90% of retail CFD accounts lose money.

AMC è un gruppo quotato alla borsa di New York e che pertanto è accessibile tramite diversi intermediari. Abbiamo come prima scelta – per i motivi che vedremo più avanti, i broker specializzati in trading online, che offrono accesso indistinto tanto alle borse europee quanto a quelle d’oltreoceano.

Abbiamo poi l’alternativa classica degli intermediari bancari, che offrono sempre o quasi accesso ai mercati statunitensi, seppur a condizioni che non sono sempre ideali per chi vuole fare trading di breve periodo. Gli intermediari che offrono accesso al mercato americano corredati di strumenti avanzati saranno quelli da preferire. Ricordandoci anche del fatto che potremo avere bisogno di fare vendita allo scoperto nel caso in cui le cose dovessero mettersi male per AMC.

C’è anche l’alternativa costituita da Poste Italiane – gruppo che oltre a proporre prodotti di risparmio, è da tempo attivo anche nel settore azionario. Si tratta però un intermediario che presenta diversi problemi e che rimarrà, dopo la nostra analisi, l’ultima delle strade da percorrere per chi vuole cavalcare l’onda short squeeze di AMC.

  • Comprare azioni AMC via CFD e trading online

La prima delle opportunità che abbiamo è il trading di CFD – opzione molto popolare non solo perché a basso costo (e con bassi minimi), ma anche perché offre tutta una serie di strumenti che permettono a tutti di operare come fanno i professionisti. Ovvero andando ad operare anche con leva finanziaria e vendita allo scoperto. Due strumenti che, come vedremo dalle nostre analisi future di AMC, potrebbero rivelarsi come fondamentali.

Perché puntare sui CFD - per investire in AMC - di TradingOnline.com
Ci sono diversi motivi per orientarsi verso un CFD per puntare su AMC

I CFD non sono un’acquisto diretto di azioni. Quello che andiamo ad acquistare sono in realtà dei contratti, che rappresentano il prezzo 1:1 – con un piccolissimo differenziale – dell’azione. Solo con i CFD avremo l’opportunità da un lato di vendere allo scoperto – e quindi operare guadagnando anche nel caso in cui dovessero esserci dei cali di valore per il titolo. Con la leva finanziaria invece possiamo amplificare l’andamento del titolo, sia al rialzo sia al ribasso. Uno strumento che aumenta il rischio – e che aumenta al tempo stesso tanto i guadagni quanto le eventuali perdite.

I broker CFD sono apprezzati anche – come vedremo – per l’estrema qualità delle loro piattaforme: semplici da usare, includono sempre o quasi la possibilità di applicare strumenti di analisi tecnica e di gestione degli ordini avanzata.

Sono diversi i broker CFD che propongono la possibilità di fare trading sulle azioni AMC:

  1. eToro – Visita la piattaforma
  2. Capital.com – Visita la piattaforma
  3. FP Markets – Visita la piattaforma
  4. Trade.com – Visita la piattaforma

Avremo occasione di analizzare quanto hanno da offrire questi broker in termini di accesso ai mercati, di costi e commissioni, di facilità d’uso e di possibilità di fare trading con strumenti aggiuntivi ed esclusivi. Tutti i broker indicati hanno anche il merito di offrire un accesso a pari condizioni a qualunque tipo di mercato. Che si tratti di azioni USA, come nel caso di AMC oppure di titoli di Piazza Affari, avremo esattamente le stesse commissioni da pagare e le stesse modalità di accesso. Un vantaggio importante sia per chi vuole investire spot su AMC, sia per chi invece vuole cerare portafogli più complessi.

  • Comprare azioni AMC pure

Abbiamo anche l’alternativa dell’acquisto diretto di azioni – quella che gli specialisti chiamano DMA. Si tratta della modalità che possiamo considerare come classica per investire in azioni e che ci permette di avere in portafoglio direttamente il titolo, senza contratti di intermediazione.

È una modalità che non offre però i servizi aggiuntivi che abbiamo visto poco sopra tramite CFD. Ovvero non avremo la possibilità né di utilizzare vendite short, né tantomeno di andare ad investire con leva finanziaria. Anche in questo specifico comparto degli investimenti abbiamo a disposizione diversi broker di grande qualità:

  1. eToro – Visita la piattaforma
  2. FP Markets – Visita la piattaforma
  3. Trade.com – Visita la piattaforma

Le alternative, anche in questo caso, sono state scelte dal nostro staff tra le migliori. Ovvero alternative che ci permettono di operare sui mercati con il massimo della sicurezza, ai costi più bassi possibili e anche con qualche servizio aggiuntivo che può aiutarci ad ottenere risultati sui mercati.

Intermediari e strumenti giusti per AMC - di TradingOnline.com
Scegliere gli strumenti giusti per AMC è fondamentale
  • Comprare azioni AMC in banca da Poste

Anche i circuiti classici che siamo abituati ad utilizzare per gli investimenti possono offrirci l’investimento sulle azioni AMC. Banche e Poste offrono i migliori mercati del mondo – insieme del quale fa parte anche la borsa di New York.

Dobbiamo però essere sinceri già da questa fase preliminare della nostra guida. Quando abbiamo davanti questo tipo di intermediari, difficilmente troveremo delle condizioni migliori rispetto a quelle che sono offerte da broker specializzati. E dovremo comunque scegliere soltanto i migliori, all’interno di una categoria multiforme e che ospita centinaia di società di intermediazione:

  • ING Direct
  • Degiro
  • FinecoBank
  • Poste Italiane

Abbiamo scelto questi intermediari tenendo conto delle commissioni, della solidità delle piattaforme che vengono offerte, nonché di quanto possono offrire in termini di gestione degli ordini. Tuttavia – e questo sarà più evidente più avanti nella nostra digressione – siamo ancora anni luce indietro rispetto a chi offre canali specializzati per il trading di azioni AMC.

📈Analisi tecnica azioni AMC

Applicare i canoni dell’analisi fondamentale ad AMC è un esercizio complesso e probabilmente inutile, perché saranno altri tipi di forze ad agitare il prezzo del titolo per le prossime settimane. Come abbiamo già evidenziato, siamo davanti ad un’operazione di short squeeze tentato, che potrebbe riuscire o meno, con il prezzo che potrebbe variare enormemente senza alcun riguardo per quanto è previsto dall’analisi tecnica. Tuttavia, anche per completezza, analizzeremo quanto viene offerto da questo titolo e dai segnali che partono dall’analisi del grafico.

Strumento molto apprezzato sia dai principianti, sia dai più esperti, perché permette in un solo colpo d’occhio di vedere come si sta comportando il titolo rispetto ai fondamentali tecnici. Il target che abbiamo fissato nell’analisi grafica, che alleghiamo in infografica è di 1 mese, per permettere a tutti di posizionarsi correttamente anche su orizzonti che esulano dal day trading.

Ichimoku AMC
Le nuvole Ichimoku su AMC

La lettura che possiamo dare delle Ichimoku Clouds è estremamente incerta e prevede un periodo di forte volatilità, durante il quale ribassi e rialzi potrebbero alternarsi senza soluzione di continuità. Difficile prendere una decisione sul titolo partendo da questo tipo di informazioni.

  • Volatilità Storica

È altissima durante le ultime settimane, segno di un titolo che ha avuto delle enormi variazioni di prezzo e che fatica ancora a trovare una sua stabilità. Sebbene questo tipo di analisi ci possa dire molto poco per quanto riguarda il trend futuro, è comunque interessante da seguire, proprio perché ci fa capire che tipo di rischi e di variazioni di prezzo potremmo incontrare nel futuro prossimo di questo titolo.

Inutile forse anche dire che non si tratta di un titolo per deboli di cuore. Il rischio di perdere o guadagnare molto è altissimo, cosa che è in realtà il motivo che sta spingendo sempre più persone ad investire su questo specifico titolo. L’alta volatilità, lo ricordiamo, può essere anche amplificata utilizzando la leva finanziaria che è garantita dai broker CFD.

  • Cosa ci dicono gli indicatori tecnici?

Per quanto riguarda l’analisi offerta sui titoli AMC Entertainment non dovrebbe essere considerata come molto affidabile, perché drogata dalla grande performance del titolo negli ultimi periodo. Per quanto riguarda le medie mobili ad 1 mese siamo in territorio verde, ovvero con fortissime indicazioni ad acquistare.

Per quanto concerne invece gli indicatori, MACD, ADX e ROC indicano tutti un segnale positivo, con solo STOCH che invece punta al ribasso. Nel complesso, se dovessimo fidarci di quanto viene offerto dall’analisi tecnica più stretta, oggi sarebbe il caso di comprare AMC e metterlo in portafoglio.

Come comprare azioni AMC Entertainment

Le scelte – come abbiamo già visto – sono diverse. Se vogliamo entrare nel mercato di AMC possiamo infatti scegliere sia tra broker di CFD, sia invece tra quelli che ci offrono la possibilità di acquistare direttamente le azioni. A seconda di quale sarà la nostra propensione e necessità di investimento, potremo scegliere indifferentemente l’uno o l’altro canale.

Per aiutare i nostri lettori a decidere, abbiamo anche deciso di offrire una guida passo passo, con ordini di prova effettuati tramite conto demo. Così da aiutare chi è alla prima esperienza non solo a decidere, ma anche a effettuare la sua prima operazione. Comprare azioni AMC Entertainment non è difficile, anche se siamo alla nostra primissima esperienza.

Investire in azioni AMC online

Comprare azioni AMC direttamente in banca sarebbe una follia, per un titolo che può guadagnare o perdere in prezzo in doppia cifra nel giro di pochi minuti. Gli investimenti online possono aiutarci a cogliere il momento giusto per entrare sul mercato, abbattendo al tempo stesso anche le commissioni.

  • Acquisto diretto di azioni AMC online

Torniamo su quello che prima abbiamo definito come modalità DMA. Una modalità che prevede l’acquisto diretto – che non applica spread rilevanti e che ci consegnerà nelle nostre mani direttamente il titolo azionario. Sappiamo che ci sono meno funzionalità rispetto a quanto viene offerto dai broker CFD – ma questa può essere comunque una buona modalità per chi vuole ridurre al minimo le commissioni.

eToro offre azioni senza commissioni aggiuntive, sulle quali potremo investire direttamente, come siamo abituati a fare in banca, senza avere costi di transazione elevati. Si tratta di un risparmio che può superare facilmente anche 10€ per singolo ordine, almeno quando paragonato agli intermediari classici.

  • Acquisto di azioni AMC con i CFD

I CFD sono una delle opzioni preferite per chi vuole fare scambi su AMC e in generale sul mercato azionario. Questo in particolar modo quando siamo davanti ad un titolo intrinsecamente volatile come AMC, dato che avremo due strumenti importantissimi per cercare di massimizzare i profitti derivanti dai movimenti. Chi fa trading online con i broker CFD può infatti giovarsi sia della leva finanziaria, sia invece della vendita allo scoperto. Entrambi strumenti che possono risultare più che utili, per i motivi che vedremo tra pochissimo.

LEVA FINANZIARIA: c’è chi si lascia giustamente ingolosire dalle grandi variazioni di prezzo di AMC e vorrebbe addirittura amplificarle. Tutti i broker CFD offrono la possibilità di moltiplicare l’andamento del titolo fino a 5 volte, con una leva che può essere impostata in modo modulare. Impostandola su 1:5 o 5x, ogni variazione di prezzo, al rialzo o al ribasso, sarà moltiplicata per 5 volte. E quindi un +10% si trasformerebbe in un +50% e viceversa. Questo strumento permette dunque di guadagnare di più, ma espone anche a maggiori rischi per quanto riguarda le perdite. Uno strumento potenzialmente molto utile, ma da maneggiare con cura.

VENDERE ALLO SCOPERTO: anche questa è un’esclusiva del mondo del mondo dei CFD – e che ci permette di guadagnare quando il titolo sta perdendo valore in borsa. Un’ipotesi molto allettante sia per chi sta operando su AMC, che potrebbe avere dei saliscendi importanti, sia in generale per chi investe sui mercati finanziari. La vendita allo scoperto ci permette di essere operativi quando invece, con l’acquisto classico di titoli, dovremmo diventare per forza di cosa attendisti. La vendita allo scoperto sblocca il mercato anche quando è ribassista. E con AMC le occasioni, sulla carta, potrebbero moltiplicarsi.

  • Ordine di prova: comprare azioni AMC in accesso diretto

Cominciamo adesso con il nostro ordine di prova sulle azioni AMC. Come anticipato, non avremo bisogno di versare nulla per seguire passo per passo questo ordine. Il broker eToro ci mette a disposizione un conto demo gratis – con 100.000$ di capitale virtuale, che possiamo utilizzare per testare qualunque tipo di posizione – e dunque anche l’acquisto diretto di azioni AMC. Con lo stesso account avremo la possibilità di accedere a tutti gli strumenti e titoli che sono presenti sulla piattaforma. Ovvero altri 2.300+ titoli oltre alle azioni del gruppo di cui stiamo parlando oggi.

APRIRE IL CONTO GRATIS: il primo passo rimane l’apertura del conto demo gratis di eToro. Seguiamo il link e ci troveremo davanti la schermata per inserire i nostri dati. Dovremo nello specifico scegliere un nickname, con il quale verremo rappresentati sulla piattaforma. In aggiunta dovremo indicare un indirizzo e-mail valido, tramite il quale il broker potrà contattarci. eToro è estremamente rispettoso della privacy e opera secondo le regole europee – quindi non dovremo avere alcun tipo di remora ad offrire il nostro account principale.

Scegliamo anche un password solida – che sia difficile da inserire per gli altri. Una volta che tutto sarà pronto, ci basterà cliccare su Apri Conto per ricevere, nel giro di pochi secondi, la mail di attivazione. Ci basterà a questo punto cliccare sul link contenuto nella mail per attivare il nostro conto ed essere indirizzati subito verso la piattaforma di trading di eToro.

PIATTAFORMA ETORO: una volta che avremo confermato il nostro conto, ci troveremo all’interno della Dashboard di investimento di eToro. Si tratta di una piattaforma paradossalmente semplice, nonostante il broker offra tanti servizi, come il CopyTrading, con il quale copiare le operazioni dei traders più performanti, e i CopyPortfolios e oltre 2.300 titoli sui quali investire. Per trovare le azioni AMC, potremo procedere in due modi. Possiamo usare la barra di ricerca e scrivere AMC.

Leggi anche: Cos’è e come funziona eToro

In alternativa, possiamo passare da Mercati (che troviamo sulla colonna di sinistra), poi su Azioni, poi su Scambi, per scegliere New York. Ci ritroveremo così sul listino di azioni americane. Ci basterà scorrere per trovare AMC. Clicchiamo su Compra o B per accedere alla schermata che ci permetterà di fare ordini.

Azioni AMC - ordine su eToro - a cura di TradingOnline.com
Piazzare un ordine su eToro è semplice e immediato, anche sul mercato USA

ORDINE SU AMC: eToro ci propone una piattaforma molto semplice per piazzare ordini. Dovremo impostare la quantità di denaro che vogliamo investire e nel caso in cui siano attivi (non lo sono sempre), anche eventuali stop loss e take profit. Quando saremo pronti con il nostro ordine, potremo procedere con l’investimento cliccando su Apri Posizione. Nel caso in cui il mercato fosse ancora chiuso, troveremo il bottone rimpiazzato da Imposta Ordine. Non appena le negoziazioni saranno aperte, il nostro ordine verrà inoltrato al mercato.

NOTE SU ETORO: nei momenti di alta volatilità la vendita allo scoperto può essere sospesa – così come possono essere momentaneamente non disponibili strumenti come la vendita allo scoperto. Poco male, potremo comunque organizzarci con l’acquisto diretto di azioni AMC.

  • Ordine di acquisto via CFD delle azioni AMC

Abbiamo l’alternativa, della quale abbiamo già abbondantemente parlato, dei contratti CFD. Per fare questo ordine di prova ci rivolgeremo ad un altro broker anche questo molto solido e molto conosciuto, che può garantirci un ambiente sicuro, affidabile e concreto per fare trading. Anche in questo caso basterà aprire un conto demo con Capital.com, anche in questo caso con capitale virtuale – che con questo broker è illimitato – e con la possibilità aggiuntiva di applicare leva finanziaria e di fare anche vendita allo scoperto. Proprio questa seconda tipologia di ordine copriremo all’intento del nostro secondo ordine passo passo.

APRIRE IL CONTO DEMO: partiamo anche qui dall’apertura del conto demo. La procedura, se vogliamo, è ancora più semplice. Seguiamo il link, dovremo inserire un indirizzo e-mail valido e una password. Sono valide le stesse indicazioni che abbiamo dato poco prima, ovvero di utilizzare sempre un account mail al quale abbiamo effettivamente accesso. E di scegliere una password che sia difficile da indovinare per gli altri. Una volta forniti questi dati, l’accesso sarà immediato.

PIATTAFORMA DI CAPITAL.COM: l’ordine di prova avverrà tramite la piattaforma web del broker Capital.com, verso la quale il nostro browser ci avrà già diretto. Anche questa è una piattaforma facile da usare, nonostante offra 3.000+ titoli su tutti i principali mercati finanziari. Per trovare le azioni AMC, dovremo utilizzare la barra di ricerca. Inseriamo AMC e il titolo verrà mostrato all’interno del listino centrale. In alternativa possiamo andare su Azioni USA e scorrere. Qualunque sia la procedura che vorremo seguire, ci sarà da cliccare su VENDI per piazzare, tra poche righe, il nostro ordine allo scoperto.

ORDINE ALLO SCOPERTO CON CAPITAL.COM: una volta cliccato su VENDI, troveremo sulla colonna di destra la schermata di ordine. La stessa che riportiamo qui nella nostra infografica. Potremo inserire il numero di azioni sulle quali investire, il prezzo al quale vogliamo aprire la posizione e anche lo stop loss e il take profit. Quando tutto sarà pronto, potremo aprire la nostra posizione cliccando su VENDI, il bottone rosso. Abbiamo chiuso con successo anche questo ordine. Troveremo il nostro ordine nella sezione portafoglio, pronto per essere modificato o chiuso.

Capital.com - ordine su AMC - a cura di TradingOnline.com
La piattaforma di Capital.com è diversa, ma comunque semplice da utilizzare

PER CHI VUOLE CAMBIARE LEVA: Capital.com opera di default al massimo della leva possibile. Potremo però cambiarla andando in IMPOSTAZIONI e modificando il margine. Potremo così scegliere di operare anche in 1:1, 1:2, 1:3. Secondo le nostre necessità, da modificare prima di ogni ordine. Forse un po’ scomodo, ma comunque duttile a sufficienza rispetto ad altre piattaforme che operano all’interno dei mercati borsistici.

Leggi anche: Cos’è e come funziona Capital.com

Acquistare azioni AMC in Banca e Posta

Sì, anche Poste e banche classiche possono offrirci la possibilità di fare trading o anche investimenti di lungo periodo sulle azioni AMC. Tuttavia questa è un’opzione che riteniamo essere peggiore rispetto ai broker per il trading, che permettono invece di accedere, come abbiamo visto, a strumenti decisamente più avanzati. Ci son poi altre questioni che dovremo affrontare per capire se questo tipo di intermediari possano essere o meno la scelta ideale per chi vuole fare operazioni su AMC (e anche sugli altri titoli quotati in borsa).

Mancanza di strumenti aggiuntivi: i broker che abbiamo consigliato poco sopra sono in possesso di strumenti aggiuntivi di primissima fascia. Per fare un esempio, su Capital.com troveremo l’intelligenza artificiale, che si occuperà di analizzare il nostro portafoglio e segnalarci errori. Tramite eToro avremo invece a disposizione il CopyTrading – per copiare i migliori trader al mondo. Nelle banche e da Poste non esiste nulla di tutto questo. E dunque rispetto a chi utilizza i broker classici partiremmo in svantaggio secco.

Mercati? Non il top. Anche se sulla carta Banche e Poste hanno decine di migliaia di titoli da offrire, per la stragrande maggioranza sono fondi gestiti da società terze ma amiche. La scelta di mercati non è quasi mai soddisfacente. Anche se volessimo investire soltanto su un manipolo di titoli, potremmo avere difficoltà a trovare quelli giusti tramite banche e poste. Senza parlare poi dei mercati più emergenti. Perché è impossibile puntare su azioni di mercati emergenti – o ancora sulle criptovalute. Cosa che ci lascia con un nucleo di scelte estremamente ridotto.

Si paga moltissimo: anche nel caso in cui le nostre operazioni di trading dovessero andare a buon fine. Le commissioni di transazione sono spesso elevatissime, senza che a queste corrisponda effettivamente la possibilità di avere titoli di qualità. Perché spendere di più, quando in realtà potremmo ottenere servizi migliori spendendo meno?

Riteniamo pertanto di dover considerare la banca e le Poste come intermediario possibilmente da evitare. Perché i vantaggi non ci sono, mentre di svantaggi ce ne sono diversi, come abbiamo appena segnalato. Per questo motivo riteniamo che l’opzione banche e Poste, anche in questa circostanza, debba essere accantonata.

Dove conviene investire in AMC? Confronto piattaforme

CaratteristicheBroker CFDBroker DMABanca e Posta
Commissioni:Spread variabili e 0 commissioni fisseSpread fissi + variabili (con eToro zero commissioni)Commissioni di transazione e sul totale investito
Investimento minimo:50 USD50 USDVariabile (almeno 1.000 euro)
Analisi tecnica:DisponibileDisponibileDisponibile sulle piattaforme trading professionali
Investire al ribasso:DisponibileNon disponibileNon Disponibile
Conto demo:DisponibileDisponibileNon Disponibile
Formazione:DisponibileDisponibileDisponibile su Fineco
Script intelligenti:Sono disponibili EA su Metatrader.Non disponibileNon disponibile
Leva finanziaria:Fino a 1:5Non DisponibileNon Disponibile
Approfondimenti:Migliori broker CFDMigliori broker DMAN.d.
Confronto piattaforme e tipologie di investimento in AMC: cosa conviene?

Il prospetto che offriamo qui ci servirà per avere, in un colpo d’occhio, tutto quello di cui abbiamo bisogno per confrontare rapidamente le piattaforme che abbiamo di fronte.

Si tratta di piattaforme che operano su canali e livelli diversi e che possono essere, almeno sulla carta, vantaggiose per alcuni e meno vantaggiose per altri. Consultando questa pratica tabella potremo comodamente scegliere quali canali di investimento per le azioni AMC siano più convenienti per noi.

📊Previsioni azioni AMC Entertainment 2021 / 2022

Fare previsioni sui movimenti di medio e lungo periodo su AMC è estremamente difficile. Siamo infatti davanti ad un titolo che – come abbiamo già detto più volte – deve i suoi livelli di prezzo attuali ad operazioni che poco hanno a che fare con l’investimento in quanto tale. Siamo davanti ad un’operazione che punta a liquidare gli short spingendoli a coprire con acquisti le loro posizioni, cosa che ha già funzionato con GME.

  • Gli short squeeze possono durare a lungo

In questa nostra sezione dedicata alle previsioni dobbiamo in primo luogo tenere conto della particolare situazione del titolo. Le situazioni di squeeze possono durare molto, come è stato ampiamente dimostrato dalla situazione di GameStop. Pertanto le previsioni anche sul periodo annuale non possono che risentire di questa altalena. I target che fissiamo non possono che risentire di questa situazione e andranno pertanto presi con le pinze.

In aggiunta, si tratta di target che sono fissati tenendo conto dei fondamentali che riguardano l’azienda – e dunque di qualcosa che prescinde dallo short squeeze che in molti stanno tentando.

  • Sul lungo periodo AMC sembrerebbe un’azienda morta

E questo è qualcosa di difficilmente contestabile. La situazione migliorerà dopo il ritorno alla vita normale almeno negli Stati Uniti, ma dubitiamo che l’azienda possa comandare un prezzo come quello attuale sui mercati Pertanto investire sul lungo periodo comprando oggi – senza andare short – sarebbe un autentico suicidio finanziario.

  • I target di prezzo per il 2021/22

Per quanto riguarda i target di prezzo per il 2021/22 gli specialisti hanno fissato un target di consenso intorno ai 3,70$. Siamo davanti pertanto ad un target molto più basso dei picchi di prezzo raggiunto dal titolo. Anche chi è più ottimista nell’analisi vede come prezzo massimo un livello di 16,00$. I meno ottimisti vedono invece un prezzo di 1,00$ come corretto. Gli specialisti di TradingOnline.com convergono verso la media e dunque credono che almeno nell’arco di 12-18 mesi il titolo difficilmente si allontanerà dal canale tra i 3 e i 4$.

Previsioni AMC sul periodo annuale - di TradingOnline.com
Le previsioni su AMC sono tutte ribassiste sul 2021 e 2022
  • Cosa ci dice l’analisi tecnica ad 1 mese?

Come abbiamo visto nella relativa sezione, l’analisi tecnica ad 1 mese fissa dei target di prezzo più alti, con le medie mobili e gli indicatori che segnalano un potenziale rialzo.

Riassunto analisi tecnica di AMC - a cura di TradingOnline.com
L’analisi tecnica presenta delle buone prospettive – ma in questa circostanza non è affidabile

Ricordiamo anche in questa circostanza che in queste condizioni l’analisi tecnica può fare davvero poco per anticipare i trend, e che dunque i suoi segnali andrebbero presi cum grano salis.

Azioni AMC Entertainment Target Price

Riportiamo qui i target di prezzo in specchietto e tabella, così da permettere a tutti di partire dai target in modo rapido – confrontandone anche la forbice – in realtà piuttosto ampia.

C’è un consenso discretamente forte per quanto riguarda il target medio, con una forbice però molto larga. Segno che anche per gli specialisti questo titolo è al momento di difficilissima lettura. Cosa che confermiamo anche con le nostre analisi.

Target Price MedioTarget Price AltoTarget Price Basso
3,70 USD16 USD1 USD
Target Price Medio, Alto e Basso delle azioni AMC

🏦Analisi fondamentale azioni AMC

Parlare di analisi fondamentale, con un titolo che si trova nel mezzo di uno short squeeze che potrebbe durare, in termini di tentativi, per mesi, non è assolutamente facile. Dovremo infatti cercare di separare l’aspetto di lungo periodo dal momento molto particolare che queste azioni stanno effettivamente attraversando. Lo faremo analizzando tutti gli aspetti più importanti del titolo e dell’impresa che rappresenta.

Cercando di far fede anche ai canoni del cosiddetto Value Investing – ovvero il nucleo di strategie storicamente più performante per quanto riguarda il medio e lungo periodo. Tra le strategie di trading online, riteniamo che sia questa l’unica prospettiva utile che possiamo avere per fare investimenti su AMC.

Analisi concorrenza AMC

Cercheremo di approcciarci alla concorrenza di AMC non in termini orizzontali, ma verticali. Il mondo del cinema sta attraversando, almeno in termini di fruizione, un’autentica rivoluzione. Da un lato abbiamo la possibilità di accedere a praticamente qualunque titolo cinematografico in un click. Dall’altro abbiamo avuto, almeno negli ultimi mesi, una pandemia che ha costretto moltissime persone a casa.

Concorrenza AMC - a cura di TradingOnline.com
La concorrenza? Lo streaming video e i cinema locali

Netflix è concorrente diretta di AMC Entertainment? No, ma lo è del core business dell’impresa, che gestendo dei cinema fisici ha risentito dell’arrivo di cataloghi pressoché sconfinati in casa di tutte le persone del mondo. All’interno dello stesso insieme di concorrenti può essere inserita anche Amazon, che con il suo Prime Video offre una piattaforma prestante, dalla forte penetrazione commerciale e che è in grado di immettere sul mercato capitali enormi anche per opprimere i concorrenti.

Per quanto riguarda la concorrenza diretta, siamo davanti ad una catena di cinema che, almeno a nostro avviso, non ha rivali al mondo, sebbene poi in ogni città debba effettivamente confrontarsi sia con realtà strutturate, sia con i piccoli cinema. In questo senso il vantaggio competitivo è importante – e deve essere sicuramente rilevato all’interno di questa sezione della nostra guida. Tuttavia questo potrebbe non bastare per un gruppo che è poco diversificato e che nonostante l’enorme valore acquisito grazie allo short squeeze, potrebbe trovarsi a pagare a caro prezzo la scarsa trazione del comparto.

Analisi bilancio AMC Entertainment

L’analisi di bilancio è un passaggio fondamentale anche quando riguarda aziende che stanno attraversando un momento particolare e i cui fondamentali sembrano essere completamente sconnessi dall’effettiva consistenza del valore di borsa.

VALORE2020Q32020Q42021Q1
TTM REVENUE5.460 M5.471 M1.242 M ⬇️
TTM GROSS PROFIT3.479 M3.493 M830 M ⬇️
TTM OPERATING INCOME265 M135 M-4.102 M ⬇️
MARGINE NETTO-144%-369%-663% ⬇️
I dati di bilancio AMC più recenti

Come era lecito aspettarsi, non c’è granché di entusiasmante nell’analisi del bilancio del gruppo, che ha sofferto in modo enorme la crisi COVID, come tutti gli operatori del comparto. Una crisi che, almeno in termini di liquidità, potrebbe essere efficacemente superata se si dovesse tornare immediatamente ad una situazione di normalità.

Tuttavia, com’è chiaro dall’analisi della tabella che abbiamo riportato, riteniamo estremamente difficile che il gruppo possa tornare immediatamente in carreggiata e giustificare i livello di prezzi che attualmente richiede sul mercato. Come avevamo anticipato nella prima parte della nostra guida, in realtà siamo davanti ad un gruppo il cui valore è fondamentalmente sconnesso dalla realtà.

Il peggioramento netto della situazione evidenzia problemi effettivi per il gruppo – nonostante in realtà oggi si abbia maggiore libertà di movimento rispetto al precedente trimestre. La prossima trimestrale potrà riservare delle sorprese? Difficile a dirsi.

AMC: prospettive di crescita

Anche quando vogliamo parlare di prospettive di crescita di AMC, ci sono considerazioni da fare che sono diverse rispetto ai gruppi che di solito recensiamo e analizziamo sulle pagine di TradingOnline.com. Dovremo infatti cercare di separare le prospettiva di crescita reali da quelle che potrebbero riguardare, anche sul medio e lungo periodo le operazioni più squisitamente finanziarie.

  • Lo short squeeze potrebbe durare a lungo

E questo è un fatto che in moltissimi sembrano ignorare. In realtà la situazione potrebbe replicare quella di GameStop, con le azioni che tentano lo short squeeze a più riprese e anche a distanza di mesi. Riteniamo, almeno secondo le nostre analisi, che questo sarà il fulcro intorno al quale dovrà necessariamente ruotare l’intero discorso che riguarda la crescita potenziale di AMC.

  • Difficile che i cinema tornino in sella

Il business di AMC era, almeno ad avviso della maggioranza degli analisti, in forte crisi anche prima della pandemia da COVID 19. Questo per tutti motivi che abbiamo già fissato all’interno delle nostre analisi e che torneranno di enorme attualità una volta che la pandemia sarà una cosa del passato. Anche se dovesse esserci, come è ovvio, una ripresa delle attività (dubitiamo che le persone non torneranno più al cinema), difficile che il movimento giustifichi l’elevatissimo livello di prezzo che è stato raggiunto dal titolo. Pertanto la crescita organica sembrerebbe essere un fattore non fondamentale per comprendere come si muoverà effettivamente il titolo nel futuro.

  • Nuovi rami di impresa?

GameStop ci ha provato, in parte con il denaro che è riuscita a maturare grazie proprio allo short squeeze. Non è detto che nel futuro AMC non riuscirà a fare lo stesso. L’azienda ha già venduto una parte rilevante delle proprie azioni proprio al fine di rimpinguare le casse.

Con quella liquidità in primo luogo si potranno chiudere debiti anche importanti. In secondo luogo si potrebbero avere capitali per un rinnovamento profondo del business e una diversificazione rispetto al settore dei cinema fisici. Stiamo però, almeno per il momento, parlando a tutti gli effetti di fantascienza. E quindi questa sarà una discussione che dovremo rimandare, per forza di cose, al futuro.

AMC: numeri dell’analisi fondamentale

EPS-1,42 🔴🔴🔴
BETA1,37 🔴🔴🔴
EBITDA-2 B 🔴🔴🔴🔴🔴
Debt/Equity ratio-2,41
I dati fondamentali di AMC

Anche per quanto riguarda i dati dell’analisi fondamentale, quelli che vorrebbero fotografare l’effettivo status del gruppo, in relazione al valore delle sue azioni in rapporto al reddito – nonché alla volatilità, siamo di fronte ad una situazione estremamente anomala, che purtroppo non ci permette di essere tranquilli. I numeri lasciano un quadro piuttosto impietoso – che però può essere ritenuto comunque poco interessante per tutti coloro i quali vogliono cercare di sfruttare quanto innescato dallo short squeeze.

Difficile che i dati qui riportati possano far sperare in un futuro in ripresa. Tuttavia, come abbiamo già visto con GameStop, da operazioni come quella in corso possono nascere degli stravolgimenti molto importanti, che potrebbero riservare qualche sorpresa per il gruppo.

AMC Entertainment Business Model

Perché tanti tra i principali fondi stavano per l’appunto shortando AMC, prima che arrivasse l’ondata di acquisti semi-coordinata da parte dei piccoli e piccolissimi retailer? Perché il Business Model è uno dei problemi principali di questa impresa, che si trovava in acque non esattamente limpide già all’inizio della crisi indotta dalla pandemia COVID 19.

  • Cinema in USA e Europa

La parte principale del business di AMC è la gestione, diretta e indiretta, di cinema di grandi dimensioni negli Stati Uniti e – in parte relativamente minoritaria – anche in Europa. Un business classico, fatto di immobili, di acquisto e noleggio di titoli che vengono poi proiettati. In sale che sono spesso all’avanguardia ma non sempre, soffrendo anche la competizione da parte di gruppi più dinamici.

  • Costi fissi molto alti

Una gestione di questo tipo ha dei costi fissi molto alti. Il lease per gli immobili è spesso alto – dato che i cinema sono spesso in zone facilmente raggiungibili – e anche quando le sale sono chiuse o c’è poco traffico – è difficilissimo ridurre i costi. I costi variabili sono una parte pressoché irrilevante per il business, che poggia comunque su una manodopera scarsamente specializzata e in larghissima parte part-time.

  • Business difficilmente scalabile

Un business che è fatto di mattoni, e di immobili e di sale che hanno un grande costo di sviluppo. Per questo non possiamo ritenere in alcun modo il business di AMC come scalabile. Cosa che ovviamente, nell’economia dominata da Amazon e da Google, limita anche le prospettive di crescita. Prospettive che erano ridotte al lumicino già prima della crisi e che ora appaiono come sempre più difficili da concretizzare.

💰Valore azioni AMC Entertainment: quotazione in tempo reale

In questa sezione riportiamo le quotazioni in tempo reale del titolo AMC. Un grafico che ci permette ci analizzare l’andamento nel tempo del titolo, con tutti i punti di prezzo. Uno strumento ideale per iniziare ad analizzare la situazione sul breve periodo di AMC e decidere anche il punto di ingresso corretto.

[ANDAMENTO AZIONI IN TEMPO REALE]

Va comunque ricordato che le performance passate non sono in alcun modo indicazione per le performance future – e che quindi il livello di prezzo andrebbe sempre confrontato con quanto viene offerto dall’analisi tecnica di breve periodo, se il nostro interesse è quello ad entrare sul mercato nel momento corretto.

Andamento azioni AMC Entertainment

L’andamento delle azioni AMC è stato simile a quello di tante aziende che sono state colpite duramente dalla pandemia COVID 19. Ovvero un livello di prezzo sceso bruscamente subito dopo i primi lockdown, a causa del fatto che questo tipo di attività non potevano, ovviamente, esercitare liberamente in quelle condizioni.

Andamento storico AMC - a cura di TradingOnline.com
L’andamento storico di AMC risente dei tentativi di short squeeze

A fare la differenza, per quanto riguarda AMC, è stato il seguito. A partire dalla fine dello scorso anno ci sono stati diversi tentativi di short squeeze, che ne hanno a più riprese innalzato il prezzo, fino al picco che è stato raggiunto tra maggio e giugno 2021. Difficile prevedere, anche a partire da questa situazione, quali saranno i futuri prezzi del titolo, con le operazioni di short squeeze che potrebbero allungarsi oltremodo.

Azioni AMC Entertainment: approfondimenti e consigli utili

In questa sezione indichiamo ulteriori approfondimenti che ci permetteranno conoscere aspetti che esulano dall’analisi tecnica e dall’analisi fondamentale su questo titolo. Aspetti che sono, per un titolo che non ha ormai alcun tipo di legame con i suoi fondamentali, decisamente importanti. Li ricaveremo dalle analisi aggiuntive della nostra redazione.

Queste informazioni ci aiuteranno, laddove fosse necessario, ad ottenere un quadro ancora più specifico di quello che possiamo ottenere da questo titolo – tenendo conto anche dell’enorme movimento che si sta creando intorno a AMC in termini di short squeeze e pertanto di movimenti che sono completamente sconnessi dai fondamentali utili per l’analisi.

Quanto investire in azioni AMC?

L’investimento in AMC è un’operazione ad alto rischio che come tale deve essere approcciata. Non possiamo considerarla pertanto neanche parte di un portafoglio diversificato. Capitale di rischio puro, per un investimento al quale dovremo destinare soltanto denaro che possiamo permetterci di perdere.

  • Le oscillazioni sono massime

Le oscillazioni di prezzo di questo titolo, fatti salvi momenti durante i quali c’è relativa calma, sono violente e possono far guadagnare o perdere una grande quantità di denaro nel giro di pochi minuti. Un andamento più simile a quello del gioco d’azzardo che a quello degli investimenti.

AMC - importanza ragionamento - di TradingOnline.com
La razionalità dettata dalle analisi rimane importante anche per AMC

Siamo sempre nel campo del brevissimo periodo e senza una prospettiva di lungo. Questo non vuol dire che non potremo investire con profitto, ma che dobbiamo mettere in conto che i rischi sono davvero elevati.

  • Destinare solo capitale che possiamo permetterci di perdere

Questa è un’altra regola fondamentale per quanto riguarda gli investimenti in azioni AMC. Chi sta leggendo questa guida con ogni probabilità avrà interesse ad investire con un orizzonte di breve, cercando di cavalcare l’ennesimo tentativo di short squeeze, oppure per investire allo scoperto nel caso di fallimento. Ad ogni modo dovrebbe essere investito soltanto capitale che possiamo permetterci di perdere. Ovvero il capitale che in una distribuzione corretta del nostro portafoglio è destinato soltanto al rischio più estremo.

  • Anche con piccole somme si possono ottenere grandi risultati

Applicando la leva – e investendo nel verso giusto del mercato, potremo ottenere degli ottimi risultati anche con capitali ridotti. Con i broker che abbiamo consigliato all’interno del nostro approfondimento potremo inserirci in questo mercato con minimi molto bassi e cercare di cavalcare l’onda, ottenendo anche profitti ragguardevoli. La volatilità intrinseca nel titolo è tale da poterci portare alle stelle (o di nuovo sulla terra) con capitali ridotti e nel giro di pochissimo tempo.

Azioni AMC Entertainment lotto minimo

Come abbiamo già ampiamente descritto poco sopra, per investire in AMC con i broker da noi consigliati non abbiamo bisogno di grandi somme. Possiamo intervenire anche su azioni frazionate e dunque senza acquistare neanche 1 titolo intero, cosa particolarmente utile nei momenti in cui le azioni AMC sono su livelli di prezzo molto alti.

Un investimento – o un rodeo – effettivamente aperto a tutti e che permette di intervenire, a patto di scegliere gli intermediari giusti, con quantità di capitale estremamente ridotte. Si parte da 50$, o da 1 singola azione, a seconda di quale di questi due prezzi sia il più basso nel momento in cui interverremo sul mercato.

ETORO – SITO UFFICIALE50 USD
CAPITAL.COM – SITO UFFICIALE1 AZIONE
I minimi degli investitori da noi consigliati sulle azioni AMC

Le azioni AMC sono rischiose?

Con le azioni di AMC siamo davanti ad una riproposizione degli schemi e dei fondamentali che abbiamo già visto con GameStop. Un titolo che fondamentalmente non ha grande valore, ma che è stato spinto in alto da operazioni che esulano dall’analisi e dalle prospettive dell’azienda. Questi movimenti – come quelli che predicano una sorta di Short Squeeze, possono farcela… e possono anche non farcela. Il che vuol dire che siamo davanti a movimenti difficili da anticipare e che pertanto presentano un certo livello di rischio.

Rischi dell'investimento su AMC - di TradingOnline.com
Sì, ci sono dei rischi importanti per chi investe in AMC
  • 7 su 7 nella scala del rischio

Nella scala del rischio, ovvero nell’indice sintetico utilizzato da banche e intermediari finanziari per valutare l’eventuale impatto su un portafoglio da parte di un titolo, siamo al massimo, ovvero a 7 su 7. Si tratta di un livello di rischio estremamente elevato, che non è sicuramente adatto alla maggioranza degli investitori.

  • Un rischio così elevato è necessario per certi tipi di guadagni

La legge fondamentale del mondo della finanza vale però anche qui. È assolutamente improponibile pensare che si possano ottenere guadagni come quelli garantiti da AMC senza correre rischi di questo tipo. Chi ha investito per tempo ha visto il suo capitale crescere di oltre il 1.000%. Sono cifre che non possono essere raggiunte in alcun modo tramite investimenti meno rischiosi.

  • Ancora una volta: impegnare solo capitale di rischio

Dovremo impegnare soltanto capitale di rischio – ovvero capitale che siamo disposti a perdere. Fare dei ragionamenti di lungo e lunghissimo periodo, con un titolo di questo tipo, non ha alcun tipo di senso. Andrebbe tenuto in considerazione soltanto per il breve e per il brevissimo periodo, cercando di cavalcare l’enorme volatilità che sta contraddistinguendo questo titolo nello specifico.

🤔Azioni AMC: Opinioni e recensioni

Aggiungiamo anche opinioni e recensioni terze su questo tipo di titolo. Opinioni terze che abbiamo scelto soltanto dai migliori intermediari, quelli che possono offrirci una base informativa sicura e che oggi spiccano in qualità di hub informativi per chi investe in azioni. Sceglieremo i forum migliori, per poi integrarli anche con l’opinione informata della nostra redazione.

Azioni AMC migliori forum di discussione

Abbiamo selezionato quattro diversi forum che potranno esserci utili nel caso in cui volessimo discutere con altri trader delle azioni AMC, oppure se dovessimo avere la necessità di chiedere informazioni sulle strategie da applicare sul titolo. Li abbiamo scelti tra i migliori, al fine di offrire ulteriori spunti informativi a chi vuole iniziare a fare trading o investimenti su questo specifico titolo.

  • Reddit /r/WallStreetBets

È tutto partito da qui, da un subreddit che si è già reso protagonista della grande cavalcata delle azioni GameStop. Anche se in inglese, questo forum rimane il migliore degli hub di informazione per chi vuole saperne di più sulle prossime mosse organizzate e non per portare in alto il valore del titolo. Un forum da prendere però con le pinze. La differenza tra meme e realtà può essere molto sottile.

  • FinanzaOnline

Primo forum in Italia sia per il numero di iscritti, sia invece per la quantità di discussioni che vengono aperte ogni giorno. Anche se il focus tendere d’essere maggiormente sul Forex e sui mercati nostrani, si possono trovare discussioni importanti e ben fatte anche per quanto riguarda le azioni AMC. Un’ottima community italiana, che nostro avviso dovrebbe comunque far parte dei nostri siti preferiti se facciamo investimenti online.

  • Investing

Sito che in moltissimi conosceranno in particolare per la presenza delle quotazioni in tempo reale e dell’analisi tecnica anche a pochi minuti. Ogni pagina di un asset ci consente però anche di discutere, in un sistema ibrido chat / forum, con altri investitori che seguono il titolo. Ottimo, perché avremo anche la possibilità di commentare le analisi e di coordinarci con altri investitori. In italiano, ma per chi lo vuole anche in inglese.

  • Stockaholics

È un forum in lingua inglese che è dedicato principalmente la mondo delle azioni – e che si occupa molto di frequente anche di azioni AMC. Un forum di grandissima qualità e dove possiamo anche trovare delle chicche importanti in termini di strategia. Uno di quelli da seguire assolutamente se quello che ci interessa è fare trading su AMC anche di brevissimo periodo. Si può imparare tanto – e si possono anche incontrare dei grandi trader con i quali stringere amicizia.

Investire in azioni AMC: la nostra opinione

L’investimento in azioni AMC non è un investimento classico. Siamo davanti ad una nuova operazione di short squeeze che non è però coordinata dai grandi fondi, ma da un movimento orizzontale al quale partecipano anche tanti piccolissimi investitori. I fondamentali utili per valutare un’investimento non hanno domicilio da queste parti, anche se questo non vuol dire che non potremo scegliere di investire comunque, sebbene sul breve e brevissimo periodo, su questo titolo.

Dobbiamo però cercare di rimanere il più freddi possibile. Perché siamo davanti a tanti incentivi a comportarci in modo non corretto e comunque con scarso riguardo per il capitale che andremo ad investire. Il senso di comunità, il desiderio di farla ai più grandi fondi del mondo, la voglia di riscatto possono renderci irrazionali e spingerci a prendere delle decisioni non corrette.

Per il resto, AMC Entertainment è una splendida opportunità per moltiplicare il valore del nostro capitale in pochi giorni di operazioni – tenendo però sempre conto dei rischi importanti che questo tipo di investimento comporta. Nella nostra guida abbiamo anche indicato i migliori intermediari per raggiungere un risultato in questo mercato. Intermediari che offrendoci i migliori strumenti che possiamo avere a disposizione ci consentono di operare come fanno i professionisti e di ottenere le stesse identiche opportunità.

Considerazioni Finali

AMC Entertainmentè un’altra delle splendide storie nate dal basso e che hanno aiutato moltissimi piccoli investitori a staccare dei profitti semplicemente incredibili. Questa volta però, almeno rispetto a quanto avevamo visto con GameStop, sembrerebbe che a spingere i tori ci siano anche diversi fondi, che hanno trovato una buona occasione per farla a colleghi che hanno shortato in modo eccessivo.

Come in ogni frangente che riguarda il mondo delle azioni e della finanza, le grandi opportunità si annidano laddove c’è anche un’alta percentuale di rischio. Chi è disposto a correre questo tipo di rischi potrà trovare da AMC pane per i suoi denti. Tutti gli altri, ovvero i cassettisti e gli investitori in generale con bassa propensione al rischio, farebbero bene a guardare altrove.

Difficile che AMC si trasformi in un’opportunità di lungo periodo. Anche se si dovesse tornare alla piena normalità per quanto riguarda cinema e film, è quasi impossibile che il gruppo riesca a valere, in termini di fondamentali, l’enorme valore di borsa accumulato.

FAQ azioni AMC: domande e risposte più comuni

Conviene investire in azioni AMC?

Sul lungo periodo sono un titolo, almeno per il momento, da escludere. Per il breve periodo abbiamo invece delle prospettive interessanti, a patto di poterci fare carico del rischio che questo comporta.

Quanto costano le azioni AMC ora?

Le azioni AMC Entertainment si aggirano tra i 30 ei 75$ dollari anche all’interno della stessa giornata dai trading. Segno questo che la volatilità continua ad essere massima e che passerà del tempo prima di poter considerare AMC di nuovo un’azienda normale.

Come comprare azioni AMC?

Abbiamo diverse alternative a disposizione. Possiamo comprarle direttamente, ovvero in modalità DMA Trading (acquisto diretto) oppure procedere tramite contratti per differenza – che permettono anche la vendita allo scoperto, particolarmente utile per chi vuole investire al ribasso sul titolo AMC.

Dove acquistare le azioni AMC?

Abbiamo selezionato all’interno della nostra guida le migliori piattaforme per il trading – per operare sulle azioni AMC. Il top che abbiamo oggi a disposizione sono eToro e Capital.com, che offrono un ambiente sicuro, con commissioni basse e con piattaforme di grande qualità per fare trading online.

Quali sono i target price per AMC?

Anche su questo aspetto di questo titolo regna la più totale incertezza. Siamo infatti davanti ad un titolo che domanda a livello medio 3,70$, con le previsioni basse che parlano addirittura di 1,00$ e le previsioni alte che invece puntano a 16,00$. Sono livelli di prezzo molto più bassi rispetto a quanto ottenuto dal titolo sul mercato negli ultimi tempi.

Quali sono le previsioni su AMC?

Le previsioni su AMC Entertainment sono molto incerte sul breve periodo, con le operazioni di short squeeze che potrebbero protrarsi per le prossime settimane. Sul medio e lungo periodo è unanime la lettura di chi crede che il titolo perderà molto valore.

È rischioso fare trading su AMC?

. Il titolo mediamente più rischioso delle altre azioni che possiamo trovare a listino. A rischi così elevati corrispondono però anche delle opportunità di guadagno altrettanto elevate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *