Pubblicato il

Capital.com

Broker Trading Online

Capital.com – qui per il suo sito – è un broker internazionale di CFD, che opera in tutto il continente europeo con regolare licenza. Questo broker ad oggi oltre 2.000.000+ clienti e propone, tramite contratti per differenza, oltre 3.000+ asset sottostanti nel mercato del Forex, nelle azioni, nelle criptovalute, ETFs, nelle materie prime e negli indici.

Capital.com è una società seria e affidabile, i cui conti e gestione degli account clienti sono oggetto di audit da parte della società di controllo e verifica Deloitte. Oltre che al mercato retail, Capital.com offre canali di investimento anche per clienti istituzionali, grazie ad account e condizioni di trading vantaggiose per chi è in grado di muovere volumi importanti di denaro.

Test e guida al broker trading Capital.com – La nostra recensione completa e in costante aggiornamento con opinioni reali

Completa il quadro una piattaforma proprietaria, accessibile sia via web sia tramite App, che offre un accesso rapido, sintetico e semplice a listini che contano ad oggi oltre 3.000 asset, distribuiti su tutti i principali mercati finanziari mondiali. Piattaforma alla quale si accompagna anche la popolare MetaTrader 4 nonchè Trading View, ambedue ideali per il trading automatico.

Principali caratteristiche di Capital.com:

💰Dep. Min.:20$/€
🏦Sede:28 Octovriou 237 – Lophitis Business Center II – 6th Floor – 3035 Limassol (CY)
🎮Demo:Gratis per imparare ▶ Ottienila Qui!
📑Licenze:CYSEC / FCA
Tipologia:Market Maker
💻Video:Videorecensione Capital.com
🤑Asset:Azioni / Forex / ETF / Commodities / Criptovalute / Indici
Sito:https://capital.com/it
Broker Trading Capital.com – riassunto tabellare sintetico

Cos’è Capital.com

Capital.com è un broker CFD che opera in modalità Market Maker, offrendosi come controparte di ogni tipo di operazione da parte dei clienti che utilizzano la piattaforma per investire.

Capital.comquesto è il sito ufficiale – è il marchio commerciale di una società di diritto cipriota, regolarmente registrata nel relativo paese, dal quale ha anche ottenuto la licenza CySEC valida per operare in tutto il territorio dell’Unione Europea. In aggiunta, la società opera dalle sue sedi di Londra e Gibilterra, paesi nei quali ha ottenuto la relativa licenza operativa di intermediario finanziario.

La holding che gestisce il brand Capital.com, la Capital.com SV Investments Limited può essere contattata all’indirizzo 28 Octovriou 237, al Lophitis Business Center II, sesto piano, 3035, Limassol, Cipro.

Tra l’altro Capital.com possiede anche la prestigiosa licenza Bielorussa NBRB. Si tratta dunque di un broker internazionale, che offre i suoi servizi legalmente in tutta Europa e che oggi è un player di rilievo nel panorama mondiale dei fornitori dei CFD e più in generale tra i broker Market Maker.

Punto di forza del broker Capital.com e differenziazione dagli altri operatori del settore, sono gli aspetti fintech, che integrano all’interno di un broker classico le possibilità di analisi e di operatività offerte dall’intelligenza artificiale. Sistemi dei quali parleremo a tempo debito nel corso della nostra analisi.

Sito internet ufficiale di Capital.com - a cura di ©TradingOnline.com
Il sito internet ufficiale di Capital.com riporta tutte le informazioni utili societarie e sulle licenze

Videorecensione Capital.com: A cura di TradingOnline.com

Gli esperti di TradingOnline.com hanno preparato per te una videorecensione di oltre 57 minuti che spiega passo passo cos’è, come funziona e come si utilizza Capital.com, al fine di assistere anche i principianti, che ne sanno completamente zero di trading online e di piattaforme per investire in borsa, in una approfondita conoscenza dell’argomento.

I punti salienti del nostro videotutorial su Capital.com sono:

  • Analisi sicurezza, documentazione e certificazioni Capital.com (licenze e regolamentazioni attive in possesso dal broker);
  • Tipologia e diversificazione degli assets disponibili sulla piattaforma trading, sia desktop che mobile (adatta sia per smartphone e tablet);
  • Analisi e funzionamento delle piattaforme innovative con intelligenza artificiale, con live test + test sull’affidabilità del servizio clienti;
  • Analisi spreads per capire se in linea con il mercato di riferimento e i suoi competitor più approfondita indagine per capire se esistono costi nascosti applicati dal broker oppure no;
  • Approfondimenti sui suoi servizi esclusivi con comparazione rispetto alla sua concorrenza per capire se davvero Capital.com può esser talvolta preferito per alcuni vantaggi competitivi rispetto alle altre piattaforme trading.
La videorecensione di Capital.com a cura di TradingOnline.com – 71.2% of retail CFD accounts lose money.

Capital.com è una truffa o affidabile?

Capital.com è un broker regolarmente registrato a Cipro, nel Regno Unito e con uffici a Gibilterra, paesi dove ha già ottenuto licenza di intermediario finanziario. L’aspetto legale del broker è dunque al di sopra di ogni tipo di sospetto, offrendo questo il massimo delle coperture a chi dovesse scegliere questo intermediario per investire.

A completare il quadro di affidabilità assoluta e totale di Capital.com troviamo gli audit periodici svolti da Deloitte, una delle società di revisione più importanti al mondo e il deposito dei fondi dei clienti presso RBS e Raiffeisen, banche di sicura garanzia e trasparenza.

Capital.com non è dunque una truffa: è un operatore legittimo, legale e che ha deciso di integrare al suo interno garanzie ulteriori – e non richieste dalla legge – che pochissimi broker offrono su questi livelli.

Capital.com licenze e regolamentazioni

Capital.com è attualmente in possesso di due diverse licenze, a copertura delle sue due sedei principali di Cipro e del Regno Unito. Ad interessare maggiormente i clienti italiani è la licenza cipriota CySEC, della quale parleremo in primissima battuta. In alternativa è disponibile anche una licenza FCA.

  • CySEC: licenza 319/17

L’aspetto più importante per la protezione e la legalità di Capital.com per chi investe dall’Italia è la presenza di una licenza rilasciata da uno stato membro dell’UE. Capital.com è in possesso di regolare licenza CySEC, registrata nel 2017 e rinnovata anche per l’anno in corso.

  • FCA: licenza 793714

Licenza che dalla Brexit in poi è diventata meno importante per chi opera dall’Europa. Rimane però ulteriore segnale della serietà e dell’affidabilità di Capital.com, che vede riconosciuta la sua trasparenza anche all’interno del Regno Unito.

  • NBRB: licenza 193225654

Licenza della Bielorussia, che assicura ulteriore affidabilità e sicurezza ai clienti utilizzatori di Capital.com anche all’Est dell’Europa. Capital.com è sinonimo di garanzia e a sostegno di quanto c’è, come vediamo, un’ampia gamma di licenze internazionali.

Capital.com CONSOB

Capital.com non è un broker con licenza CONSOB, l’autorità che in Italia vigila sulle borse e sugli intermediari finanziari. Non è però questa una questione rilevante: le leggi europee a riguardo sono chiare e consentono ai broker e agli intermediari di ottenere licenza per operare in tutta Europa in un qualunque paese membro dell’Unione.

Nulla cambia inoltre ai fini delle protezioni, delle garanzie e delle tutele che vengono garantire dall’ottenimento della licenza ai clienti finali. CySEC, come tutte le altre licenze rilasciate in ambito MiFID e dunque nell’Unione Europea, devono garantire un livello minimo di protezioni, che andremo ad analizzare nel prossimo paragrafo.

Capital.com CySEC

CySEC è la licenza principale di Capital.com per operare entro i confini dell’Unione Europea e dunque la licenza stessa che offre garanzie anche a noi utenti italiani.

Nello specifico CySEC prevede, al pari di una licenza CONSOB:

  • Separazione completa tra i capitali del broker e capitali degli investitori

Cosa che Capital.com conferma depositando i fondi dei clienti in conti separati presso Raiffeisen Bank, istituto austriaco che offre livelli di garanzia elevatissimi.

  • Best execution policy

Ovvero l’obbligo, nel caso di conflitto, di esecuzione dell’ordine con il massimo vantaggio possibile per il cliente. Cosa che è implementata a livello di piattaforma e che viene periodicamente controllata dalle autorità preposte ai controlli.

  • Fondo di compensazione degli investitori

Che secondo le direttive MiFID II ammonta a 20.000 euro per conto e per correntista. Questa somma sarebbe coperta nel caso di fallimento dell’intermediario. I capitali sono comunque al sicuro, perché depositati presso banca terza. La licenza CySEC, nel caso di Capital.com così come nel caso degli altri broker che vi ricorrono, deve pertanto essere considerata dai clienti italiani come pienamente garantita e operativa.

Conviene fare trading con Capital.com? Vantaggi

Capital.com è uno dei migliori broker di CFD disponibili per i clienti europei e dunque italiani. Sono diversi i vantaggi che questo broker offre ai propri clienti, anche quando dovessimo paragonare le sue funzionalità con quelle dei broker migliori sulla piazza europea.

  • Intelligenza artificiale

L’aspetto Fintech di Capital.com rimane quello in grado di offrire il maggior grado di vantaggio nei confronti degli altri broker. Dei programmi di analisi artificiale sono attivati automaticamente sulla piattaforma offerta da Capital.com per analizzare il proprio portafoglio, individuare errori e selezionare anche proposte di investimento.

Intelligenza artificiale di Capital.com - a cura di ©TradingOnline.com
L’intelligenza artificiale è uno dei fiori all’occhiello di Capital.com
  • Numero di asset e mercati offerti

La diversificazione rimane una delle strategie di base migliori per distribuire il rischio di un portafoglio di investimenti. Avere davanti un broker in grado di offrire oltre 3.000+ sottostanti, distribuiti su tutti i principali mercati mondiali, è un punto di partenza importante, anche per chi vuole fare trading con capitali ridotti.

  • Piattaforma educativa Investmate

Investigate è un’altra esclusiva di Capital.com. Offre un percorso didattico in lezioni pratiche, che affrontano scenari importanti e reali, all’interno dei quali dovremo imparare a muoverci. A nostro avviso è la migliore struttura educativa che un broker abbia mai messo a disposizione della propria clientela.

  • Conto demo gratuito [Saldo virtuale ricaricabile]

Per il conto demo gratuito, Capital.com mette a disposizione un conto dimostrativo virtuale con 10.000 USD, contro mediamente i 100.000 USD di media offerti dagli altri broker. Per molti questa sembrerà una scelta inutilmente controcorrente. Noi invece ne comprendiamo le motivazioni e in parte le condividiamo. Fare trading, per quanto di prova possa essere, ricorrendo ad un capitale virtuale in linea con quanto andremo ad investire effettivamente nel futuro è un punto di partenza sicuramente più intelligente per chi vuole fare trading online.

Vale la pena inoltre di sottolineare che può essere liberamente aggiunto capitale, ricaricandolo all’occorrenza qualora venisse esaurito il saldo. E che dunque chi dovesse avere bisogno di maggiori capitali per testare i propri investimenti, potrà farlo senza alcun tipo di problema o di costo aggiuntivo.

  • Tripla Piattaforma

Come avremo modo di vedere più avanti, Capital.com offre la possibilità di fare trading sia attraverso la sua piattaforma proprietaria via web, sia invece tramite MetaTrader 4 e TradingView, perfette per fare analisi tecnica avanzata, e trading automatico ed algoritmico. Un segnale di massima duttilità, che mette tutti in condizione di scegliere l’interfaccia più utile per le proprie operazioni a mercato.

  • Trading Central

Capital.com integra, all’interno della sua plancia trading, anche le principali funzionalità di Trading Central, potente servizio esterno ricco di strumenti integrativi per dare ausilio ed informazioni accessorie (e fondamentali) al cliente (tra cui le notifiche giornaliere sulle possibili evoluzioni & principali trends di mercato).

Puoi iscriverti gratis a questo indirizzo e provare tutti questi servizi attraverso un conto di prova gratuito.

Capital.com come funziona: Recensione

Capital.com è un broker completo che non offre soltanto accesso ai mercati. Sono disponibili infatti sulla piattaforma strumenti di analisi in intelligenza artificiale, conti demo, piattaforme di gestione e anche altri tipi di servizi.

Capital.com deve il gran numero di iscritti e di operatori tramite i suoi servizi proprio alla presenza di strutture ben funzionanti, di strumenti per l’investimento avanzati e concepiti anche per chi non è ancora esperto dei mercati.

Capital.com segnali e intelligenza artificiale

Capital.com non integra un servizio di segnali proprio. I nostri lettori dovranno però perdonarci se non riteniamo questa mancanza come decisiva. I segnali sono ormai servizi più che evitabili e che difficilmente possono fare la differenza per chi decide di investire.

L’indirizzamento verso investimenti potenzialmente redditizi avviene in Capital.com sfruttando canali più avanzati. È possibile infatti attivare script e programmi perfettamente integrati nella piattaforma che consentono di effettuare analisi del proprio portafoglio, individuando automaticamente posizioni problematiche e non in linea con i nostri obiettivi e le nostre strategie.

In aggiunta – rimanendo molto vicini a quanto viene offerto dai servizi di segnali classici – l’intelligenza artificiale di Capital.com permette di individuare occasioni di investimento sul mercato. Al contrario dei segnali – che distribuiscono consigli virtualmente adatti a tutti – l’intelligenza artificiale è in grado di analizzare autonomamente i mercati e di consigliare ai clienti soltanto investimenti in linea con il proprio profilo di portafoglio e di investimento.

Capital.com, inoltre, potenzia ulteriormente l’offerta dedicata alle notifiche utili al trader, mettendo a disposizione tutti i principali strumenti del Trading Central. Puoi iniziare gratis qui.

Capital.com demo: Come aprirla gratis

Tra gli i vantaggi sicuramente offerti da Capital.com c’è la facilità di apertura del conto demo integrato nella piattaforma. Bastano infatti pochi secondi, per un processo di registrazione estremamente rapido e privo controlli non necessari.

Per registrarsi e ottenere un conto demo gratuito con Capital.com, è necessario recarsi sul sito ufficiale. Nel caso in cui la la pagina non fosse impostata già automaticamente in italiano, potremo cambiare lingua cliccando sulla bandierina a destra di Whitepaper e scegliere la nostra lingua.

  • Secondo Passo: cliccare su Negozia Ora

Clickando su Negozia Ora, in alto a destra sulla pagina, verremo traghettati alla schermata di registrazione per il nostro conto demo gratuito di Capital.com.

  • Terzo passo: inserire le proprie credenziali

Non serve scrivere né nome né cognome. Capital.com ha bisogno soltanto del nostro indirizzo e-mail e di una password, che sceglieremo contestualmente. Spuntiamo anche la casella che accetta l’informativa sulla privacy. Accettiamo poi la nuova schermata, cliccando su Accedi alla Piattaforma.

Demo Capital.com - infografica a cura di ©TradingOnline.com
Basta pochissimo per registrarsi
  • Quarto passo: siamo già pronti per fare trading in demo

Siamo già dentro la piattaforma. In alto a destra troveremo il menù a tendina per passare al conto demo. Clickiamo su demo e saremo pronti per fare trading con i 1.000 dollari messi a disposizione dal broker per le nostre operazioni.

Piattaforme trading Capital.com

Capital.com offre una piattaforma proprietaria via web – esclusiva – per fare trading. In aggiunta è possibile andare a scaricare le relative App per iOS e per Android dai rispettivi Store. È anche disponibile MetaTrader 4, con un account parallelo rispetto a quello che utilizzeremo per la piattaforma proprietaria.

  • Piattaforma proprietaria di Capital.com

La piattaforma proprietaria di Capital.com è liberamente accessibile da qualunque browser web – anche se Chrome rimane quello consigliato – per fare trading in assoluta libertà, utilizzando tanto il conto demo quanto invece il nostro eventuale conto reale.

Sezione Negozia: è la sezione dedicata al trading. Cliccando su questa sezione verremo trasportati nella dashboard di investimento, utile per individuare titoli e mercati, per aprire posizioni e per analizzare i grafici.

Sezione Scopri: in questa sezione vengono elencati i principali titoli secondo alcuni fattori: quelli con maggiore volatilità, quelli più negoziati, quelli in maggiore rialzo, nonché quelli in discesa più importante. In questa sezione è anche possibile accedere alle notizie più importanti che arrivano dai mercati.

Piattaforma Web Capital.com - a cura di ©TradingOnline.com
Anche se solo via web, la piattaforma proprietaria di Capital.com è avanzata

Sezione Grafici: dove vengono raccolti i grafici che più ci interessano, anche tra le posizioni che stiamo già negoziando.

Sezione Portafoglio: dove vengono incluse tutte le posizioni già aperte. Convenientemente, nel caso di ordini multipli sullo stesso asset, questi vengono raccolti in un grafico ad albero, con la possibilità di chiudere anche tutto con un solo click.

Sezione Report: è la sezione della cronologia di tutto quello che abbiamo fatto sulla piattaforma a livello di depositi e prelievi. Qui potremo inoltre consultare le commissioni che sono state applicate dal broker in termini di commissioni overnight e di correzioni sul prezzo di acquisto.

Altre Funzionalità: sono inoltre disponibili sulla piattaforma indicatori da integrare direttamente sui grafici, nonché la possibilità di impostare la modalità hedging, ovvero non chiudendo le posizioni quando ne apriamo una in senso inverso.

Per quanto concerne invece la gestione degli ordini, è possibile impostare in modo semplice take profitstop loss e anche ordine innescato su determinati livelli di prezzi. Le schermate di ordine riportano inoltre il sentiment di mercato, calcolato su tutti i partecipanti alla piattaforma. Sono altresì visibili su ogni ordine anche le commissioni overnight che saremo tenuti a pagare nel caso in cui dovessimo tener aperta una posizione oltre le 23:00.

  • MetaTrader 4

Capital.com ha anche introdotto MetaTrader, nella versione 4. Possiamo accedervi con gli stessi limiti e alle stesse condizioni che vedremo per la piattaforma di trading proprietaria.

Expert Advisor: il punto di forza principale per la piattaforma MetaTrader è la presenza di Expert Advisor, programmi scritti nel linguaggio esclusivo di MT, che possono anche integrare trading automatico. Possono essere scaricati sia gratis che a pagamento.

MQL: dentro MetaTrader, anche nella versione offerta da Capital.com, troviamo anche un linguaggio di programmazione proprietario, con il quale possiamo integrare ulteriori strumenti, sia per l’analisi del grafico, sia invece per l’operatività. MQL, sul quale abbiamo già preparato un approfondimento completo sul nostro sito, è un’altra delle prerogative esclusive di MetaTrader.

Analisi Tecnica: MetaTrader 4 è molto apprezzato dai trader anche grazie all’enorme numero di indicatori, oscillatori e segnalatori di trend che sono già integrati nella piattaforma. Con 2 click si possono inserire a grafico, su qualunque asset abbiamo deciso di puntare.

Capital.com - metatrader 4 - a cura di ©TradingOnline.com
Capital.com offre anche MetaTrader 4

Personalizzazione del grafico: MetaTrader offre anche ampie possibilità di personalizzazione dei grafici e anche dell’interfaccia nel suo complesso. Questo rende MT una delle piattaforme migliori al mondo per tutti coloro i quali hanno necessità di investire su più mercati e di organizzare la propria interfaccia secondo i desiderata personali.

Rapidità: il server di MetaTrader di Capital.com è il più rapido che abbiamo avuto modo di testare nella nostra pluriennale esperienza sui mercati. Sia per quanto riguarda l’esecuzione, sia per quanto riguarda lo stream di prezzi. Consigliato dunque anche a chi vuole muoversi sul mercato con orizzonti temporali di brevissimo periodo.

Disponibile in demo: tramite il conto demo di Capital.com possiamo testare anche MetaTrader 4, senza limitazioni di sorta e con la possibilità di aggiungere capitale, oppure di ricaricare il capitale virtuale a piacimento.

  • App per dispositivi mobili

Le stesse funzionalità vengono offerte, seppur con un’organizzazione diversa dovuta alle ridotte dimensioni degli schermi, tramite le App per iPhone, iPad e Android. L’interfaccia è sicuramente buona e permette una gestione completa dei propri ordini e delle proprie strategie anche da dispositivi che sono, per loro natura, meno completi di un computer.

Permangono inoltre le medesime funzionalità e le medesime sezioni che abbiamo analizzato poco sopra. Con l’enorme vantaggio di poter effettivamente mettere le mani sui grafici. Disponibili anche indicatori da poter integrare direttamente nel grafico: curiosa la scelta di consentire un trattamento del grafico di questo tipo soltanto in modalità “landscape“, ovvero tenendo il dispositivo in orizzontale.

App per telefoni smartphone Capital.com - a cura di TradingOnline.com
L’App per dispositivi mobili di Capital.com

La piattaforma mobile e proprietaria di Capital.com rimane una delle migliori che abbiamo avuto modo di testare e sicuramente un punto di forza importante per un broker che punta alla modernità per staccarsi dalla concorrenza.

GESTIONE DEL GRAFICO: a mano libera, oppure in modalità landscape, aggiungendo facilmente qualunque tipo di indicatore e di contro-grafico, selezionando il “+” che si trova in basso a sinistra sulla schermata.

GESTIONE DEGLI ORDINI: disponibili, sotto i bottoni di acquisto e vendita, tutte le informazioni più rilevanti, come sentiment, massimo e minimo di giornata, orari di trading dell’asset, taglia minima del lotto, valuta di denominazione, commissioni overnight e leva massima applicabile.

NEWS: integrate in un tab specifico e di facilissima consultazione. Da premiare la scelta di poter tornare a fare trading con un solo tap.

GESTIONE DEL PORTAFOGLIO: anche questa semplice ed efficace. Bata accedere all’apposito tab per avere un recap rapido delle posizioni aperte, del loro andamento, della quantità di denaro investito e anche del grafico in miniatura. 

  • TradingView

La piattaforma proprietaria di Capital.com può essere integrata anche all’interno di TradingView, la popolarissima piattaforma di analisi che offre, anche via web, strumenti professionali per il trading.

Trading View e Capital.com
Trading View e Capital.com – binomio perfetto per il trading online anche in modalità automatica

Una delle piattaforme più utili e apprezzate anche dai professionisti, perché dotata di funzionalità uniche che nessun’altra piattaforma terza è, almeno per oggi, in grado di replicare.

Ottima per chi fa trading con più broker: se tutti i broker che utilizziamo sono supportati, come Capital.com, possiamo integrarli facilmente e scegliere, asset per asset, quelli che ci offrono le condizioni più vantaggiose.

Grandi strumenti per l’analisi: tramite l’interfaccia offerta da TradingView, possiamo applicare molto semplice oltre 100 tra indicatori e oscillatori. Possiamo anche disegnare a mano libera, prendere note e scrivere anche tramite il Pine Editor degli script per la gestione degli ordini.

Analisi dei mercati: sono anche disponibili strumenti per l’analisi automatica dei mercati, che ci permettono di raggruppare e cercare titoli in base a variazione di prezzo, capitalizzazione totale e altri tipi di fattori.

Integrazione piena con la piattaforma di Capital.com: gli ordini e lo storico degli ordini che abbiamo aperto e chiuso sulla piattaforma proprietaria di Capital.com vengono passati automaticamente su TradingView. E viceversa: tutti gli ordini che apriremo tramite TradingView vengono poi inseriti automaticamente anche sulla piattaforma proprietaria.

L’integrazione con TradingView può essere testata anche con il conto dimostrativo che possiamo aprire qui. Non è necessario pagare alcunché: la versione base di TradingView è più che sufficiente per testarne le potenzialità.

Capital.com: tipologia di trading

Capital.com è un broker market maker puro, che offre esclusivamente CFD ai propri clienti. Non sarà sicuramente questo il luogo dove approfondire la conoscenza dei CFD (Contratti per differenza). Ci limiteremo ad un rapidissimo riassunto per comprendere quale sia effettivamente la tipologia di investimenti che questo broker offre ai propri clienti.

I contratti CFD non prevedono l’acquisto del titolo – facciamo l’esempio delle azioni Microsoft – ma offrono un contratto che ne segue il prezzo. Che vuol dire questo per chi vuole fare trading? Si traduce in tutta una serie di vantaggi e di maggiore elasticità nell’investimento.

  • Si investe al margine e dunque anche con leva

Dato che non dovrà essere acquistato il titolo, è possibile investire al margine. Il capitale investito con Capital.com va tecnicamente a coprire soltanto la differenza di prezzo che si crea tra il prezzo di acquisto e quello di vendita. Pertanto diventa possibile applicare, nei limiti imposti da ESMA, la leva finanziaria.

  • Si può investire allo scoperto

Ovvero puntando sul ribasso di un determinato asset. Per questo tipo di investimenti i CFD – che sono i contratti offerti da Capital.com – sono assolutamente necessari. Un altro vantaggio offerto dai CFD rispetto all’investimento classico.

  • Si pagano commissioni diverse

Mentre facendo trading con un broker bancario dovremmo pagare ogni singola operazione in quota fissa in aggiunta a quota variabile, con i broker CFD come Capital.com le cose invece diventano diverse. Perché si paga una piccolissima differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita, in aggiunta alle commissioni overnight.

Questo può essere più o meno conveniente, a seconda delle proprie strategie di trading, rispetto alla scelta di un regime più squisitamente bancario e in acquisto diretto.

Capital.com assets disponibili

Capital.com offre migliaia di sottostanti nei suoi listini. La scelta è ampia e in linea con i migliori della categoria – offrendosi pertanto il broker anche come ottimo intermediario nel caso di investimenti su mercati esotici o con strategie particolarmente diversificate.

Il mercato valutario è presente con tutto il necessario anche per chi dovesse fare del Forex il suo snodo principale. Le coppie presenti sono più di 40 e coprono sia tutte le Valute principali, sia in buona parte quelle minori e quelle esotiche. Sicuramente è possibile trovare anche in Europa broker con un allestimento più profondo di valute. Ma quanto contenuto nell’offerta di Capital.com sarà comunque più che sufficiente per il grosso degli investitori.

È il mercato dove maggiormente brilla la stella di Capital.com. Vengono offerte tutte le principali piazze del mondo, come NASDAQ e NYSE per gli Stati Uniti, Germania, Francia, Italia, Spagna, Olanda, Svezia, Svizzera, UK per l’Europa. Canada, Hong Kong e Giappone per gli altri mercati che tipicamente non vengono offerti dagli altri broker.

Capital.com è un broker molto solido anche per quanto riguarda gli asset offerto

Grande anche l’attenzione per i titoli che possono avere uno spike di interesse in breve periodo: se un’azienda comincia ad essere altamente scambiata sui mercati coperti da Capital.com. Questo è un vantaggio importante per chi sceglie questo broker: quando un’azione assume rilevanza, questa viene immediatamente inserita all’interno dell’offerta del broker.

Altro pezzo forte di Capital.com è che è in grado di offrire centinaia di cross oggi, comprese le criptovalute emergenti, in quanto unico praticamente tra i broker non esclusivi di criptovalute ad offrire tutti i principali titoli di questo settore, in aggiunta alla possibilità di scambiarli anche contro Euro.

Sono anche disponibili investimenti, in stile Forex, di criptovalute contro altre criptovalute. Capital.com è un broker molto scelto negli ultimi mesi dai crypto traders proprio perchè permette di fare trading su centinaia di criptovalute e cross criptovalutari, con spreads bassi e sulle nuovissime come ad esempio Chainlink, Polkadot ed Uniswap.

Anche per questa sezione assortimento pressoché completo. Sono presenti tutti gli energetici rilevanti, un buon assortimento di metalli e soprattutto le soft commodities, ovvero le materie prime agricole, oggi sempre più importanti e interessanti anche per i piccoli e medi investitori.

È presente anche una selezione minima di ETF, che in realtà però è quasi tutta di natura tematica, nel senso che i panieri che vengono offerti all’interno di questo broker sono per raggruppamento a comparto e difficilmente di replica di un indice. È una certa scelta sicuramente interessante, che rende questo broker ulteriormente apprezzabile per il livello di profondità dei suoi listini.

  • Portafogli tematici

Inseriti da poco nell’offerta di Capital.com, i portafogli tematici funzionano come degli ETF gestiti direttamente però da Capital.com, concentrati su gruppi di comparti che stanno riscuotendo successo e interesse. Nel momento in cui scriviamo, ad esempio, è disponibile un portafoglio tematico sulle aziende che stanno ricercando il vaccino contro il COVID19.

Buon assortimento di indici, che permette di aggiungere panieri a gestione automatica e senza commissioni aggiuntive per chi vuole investire sui principali indici di borsa presenti sui mercati. Anche in questo specifico aspetto, l’offerta di Capital.com deve essere considerata come una delle migliori in circolazione.

Disponibili da qualche tempo anche i futures sul petrolio, con scadenze fino a 6 mesi dalla data attuale. Sotto questo campo specifico di titoli, Capital.com è praticamente incontrastato, in quanto sono pochissimi i broker che possono offrire titoli di questo tipo.

Capital.com commissioni e costi

Capital.com è un broker CFD e pertanto applica costi in termini di spread tra acquisto e vendita, accompagnati anche da commissioni overnight.

  • Spread

Tutti i broker CFD si finanziano applicando un differenziale – spread appunto – tra il prezzo effettivo di mercato e quello che propongono sulle loro piattaforme. Se il titolo ENI è scambiato a Piazza Affari a 10,43 €, broker come Capital.com lo propongono in acquisto a 10,48€ e in vendita a 10,40€ (i valori indicati sono di esempio).

Per quanto concerne il broker di cui stiamo parlando in questo approfondimento, riporteremo gli spread degli strumenti maggiormente trafficati dai trader italiani e non.

ORO1,7 $ medio
PETROLIO WTI
0,1 $ medio
AZIONI AMAZON
1.75 $ medio
AZIONI APPLE
0.1 $ medio
EUR/USD
0.00006 € medio
NASDAQ 1001.75 $ medio
Gli spread medi di Capital.com

Possiamo affermare senza timore alcuno di ricevere smentite dalla realtà, che Capital.com offre commissioni estremamente basse sotto forma di spread.

  • Commissioni overnight

Il complesso funzionamento dei CFD – almeno a livello tecnico – rende questi prodotti assoggettati al pagamento di interessi quotidiani. Interessi che prendono il nome di commissioni overnight, perché per l’appunto sono dovuti soltanto sulle posizioni che rimangono aperte oltre le 23:00 ora italiana.

Si tratta di interessi minimi, nell’ordine dello 0,015% dell’investito per le posizioni di acquisto e di qualcosa in meno per le posizioni di vendita. Su Capital.com sono comunque sempre consultabili nella schermata di apertura della posizione.

Depositi e prelievi su Capital.com

Sono disponibili diversi canali per il deposito e prelievo delle somme su Capital.com. Sono al momento supportati:

  • Carta di pagamento: che si tratti di carta di credito, di carta di debito o di qualunque altro tipo di strumento di questo tipo;
  • Bonifico Bancario SEPA: dunque verso un paese europeo e privo di costi con le principali banche italiane;
  • Sistemi di pagamento online: come Skrill.

Prelievi e depositi vengono processati in tempo reale e pertanto eventuali ritardi di accredito sono quelli propri della piattaforma che abbiamo scelto per il prelievo.

Per saperne di più, visita il sito ufficiale del broker.

Capital.com: come fare prima operazione trading

Di seguito seguiremo un percorso passo passo per effettuare il nostro primo ordine con Capital.com. Utilizzeremo a questo scopo la piattaforma demo gratuita che il broker offre. Il procedimento per piazzare il nostro ordine reale sarà assolutamente identica.

  • Apriamo un conto gratis con Capital.com

, dove cliccando in alto a destra, sul bottone Negozia Ora, accederemo alla schermata di iscrizione che vediamo riportata in foto. Inseriamo nel campo indirizzo e-mail una nostra e-mail e nel campo password una password di almeno 8 caratteri, che contenga almeno un numero.

Dopo aver spuntato l’opzione di accettazione dei termini della privacy, potremo cliccare su Continua. Saremo dentro la piattaforma di trading senza ulteriori lungaggini.

  • Scegliamo il mercato che ci interessa

Scorrendo in basso sulla sinistra, sotto la barra di ricerca, potremo individuare i mercati che più ci interessano, oppure passare dai filtri che raccolgono i titoli più negoziati, i nostri preferiti o quelli di nuova quotazione.

Noi nell’esempio di oggi sceglieremo le azioni Tesla. Scorriamo in basso fino a trovare Azioni Popolari, per poi cliccare sulla dicitura Stati Uniti, dato che è su questo mercato che sono quotate le azioni di Tesla. Clickiamo su Più Negoziati, e scorrendo troveremo TESLA, a seconda del volume di scambi che sono stati effettuati nella giornata.

  • Impostiamo l’ordine

Clickando due volte sul nome di Tesla potremo andare ad aprire sulla destra la maschera di investimento. Selezioniamo sulla destra NEGOZIA e avremo davanti a noi diversi tipi di grandezze da impostare.

VOLUME: dove dovremo indicare il numero di azioni che vogliamo acquistare. Ricordiamo che su Capital.com è possibile acquistare anche in frazioni decimali. Quindi potremo acquistare 1,3 azioni Tesla.

ACQUISTA QUANDO IL PREZZO È: sotto questo tab invece troveremo una funzionalità aggiuntiva. Potremo impostare un prezzo e raggiunto quel prezzo, il nostro ordine di acquisto partirà. È un ordine condizionale di acquisto che può aiutarci a gestire portafogli e strategie complesse, anche mentre non siamo al PC.

Ordine Tesla Capital - a cura di TradingOnline.com
L’ordine sulle azioni Tesla tramite Capital.com

CHIUDI CON PERDITA: è l’equivalente, nel linguaggio di Capital.com, dello stop loss. Impostando un valore in questa sezione la nostra posizione verrà chiusa automaticamente per limitare le perdite. Lo Stop Loss rimane uno strumento fondamentale per chi vuole fare trading con posizioni multiple e non rimanere davanti all’interfaccia per fare trading 24 ore su 24.

CHIUDI CON PROFITTO: è il take profit sempre nel linguaggio di Capital.com. In questo caso la posizione viene chiusa automaticamente dopo una certa quantità di guadagno.

Quando avremo impostato tutte le caratteristiche del nostro ordine, basterà cliccare su Acquista per aprire la nostra posizione. Da questo momento in poi sarà custodita nella sezione Portafoglio.

Capital.com Opinioni e recensioni reali

Non abbiamo fatto mistero, nel corso della nostra recensione, dell’apprezzamento che nutriamo nei confronti di questo broker. Abbiamo però messo, in chiusura di recensione, le nostre opinioni a confronto anche con quelle raccolte da siti terzi e indipendenti. Siti internet e Forum che possono aiutare chi ci legge a fare ulteriore luce su Capital.com.

Capital.com TrustPilot

Capital.com ha ottenuto un punteggio di 4,1 su 5 su TrustPilot, il popolare sito che raccoglie recensioni indipendenti e che permette anche alle aziende di rispondere.

Ottimo il punteggio ottenuto da Capital.com anche su TrustPilot

Il grande numero di recensioni massimamente positive (il 65%), è testimonianza del grande apprezzamento che questo broker riscuote presso gli investitori che lo utilizzano.

Capital.com Forum

Rimane ovviamente possibile confrontarsi anche con altri investitori tramite i forum che si occupano di finanza. Forum che abbiamo selezionato, nel numero di 5, per i nostri lettori.

  • InvestireOggi: forum di grande prestigio, frequentato anche da grandi investitori italiani privati, dove è possibile chiedere informazioni o leggere thread già avviati su Capital.com;
  • FinanzaOnline: il primo forum in Italia per discutere di tutti gli aspetti che riguardano la finanza e dove Capital.com è ovviamente oggetto di discussione;
  • Borse.it: il forum gestito da Brown Editore, in parallelo ad uno dei migliori siti di approfondimento finanziario;
  • Investing: sito che si occupa principalmente di quotazioni, ma che oggi accompagna alla sua offerta di prezzi in tempo reale anche un forum per gli investitori;
  • Reddit: rimane una piattaforma indipendente e separata dal mondo della finanza, un ottimo posto dove avviare discussioni e chiedere delucidazioni su Capital.com e su taluni aspetti operativi.

App Google Play ed Apple Store Capital.com: opinioni e recensioni

Ottimi anche i risultati che le due diverse App di Capital.com offrono per iPhone, iPad e Android.

  • Capital.com su AppStore: 4,7 su 5

Abbiamo già analizzato nella nostra guida il funzionamento di quanto viene offerto da Capital.com con la sua App per iOS. La nostra soddisfazione è confermata da oltre 2.700 recensioni presenti su AppStore, con la App che ha ottenuto ben 4,7 su 5.

Capital.com ottiene ottimi punteggi anche per e sue App
  • Capital.com su Play Store: 4,4 su 5

Punteggio praticamente confermato su PlayStore, lo store di App che è dedicato al sistema operativo Android. Il punteggio è ottenuto inoltre su quei 13.000 recensioni, numero che rende i voti conferiti dall’hive mind degli utenti ancora più affidabile.

Capital.com: la nostra opinione

Riteniamo che Capital.com sia un broker di ottimo livello e sicuramente uno di quelli da tenere in considerazione, se quello che ci interessa è andare ad investire tramite CFD sui mercati offerti da questo broker.

Riteniamo inoltre che anche nell’ampio parco di broker CFD oggi disponibili, Capital.com riesca a ritagliarsi uno spazio importante e che il grande numero di clienti che lo scelgono ogni giorno sia giustificato, soprattutto dalle qualità che questo broker è in grado di mettere sul tavolo.

Pro e Contro Capital.com

In chiusura della nostra guida non possiamo che occuparci anche dei pro e dei contro che riguardano Capital.com, allo scopo di offrire ai nostri lettori una sintesi di quanto è stato descritto in questa guida.

  • PRO

Sono molti i pro che possono essere ascritti a Capital.com, broker apprezzato non solo dalla nostra redazione, ma anche dagli utenti che lo utilizzano ogni giorno.

Listini: sono obiettivamente ricchi di titoli e soprattutto si aggiornano costantemente, permettendo a tutti di fare trading anche sulle mode del momento.

Piattaforme: Capital.com oggi offre la possibilità sia di investire tramite la sua piattaforma proprietaria, sia di farlo invece tramite MetaTrader. Una scelta doppia, senza mai rinunciare alla qualità. Una scelta libera, che permette a tutti di operare come meglio si preferisce, anche in relazione alle proprie necessità.

Intelligenza artificiale: rimane un unicum nel panorama mondiale, perché se è vero che sono in tantissimi a puntare su questo tipo di tecnologia, nessuno fino ad oggi è riuscito a portare a casa risultati così concreti. Chi utilizza l’intelligenza artificiale di Capital.com, ottiene risultati migliori dell’8% rispetto a chi invece non la utilizza.

Spread minimi: I costi e le commissioni che vengono praticati da Capital.com sono assolutamente minimi e molto competitivi anche con i migliori della classe.

Demo modulare: il conto demo gratuito Capital.com ci fa partire da 1.000 USD di capitale virtuale, ma al tempo stesso offre la possibilità di aggiungere denaro liberamente, senza costi aggiuntivi.

  • CONTRO

Trovare contro in un broker che fondamentalmente offre tutto quanto è possibile desiderare da un intermediario CFD non è cosa facile.

Asset: preferiremmo una maggiore scelta di valute esotiche, soprattutto per chi vuole operare su terreni meno battuti dagli investitori classici.

No CopyTrading: non esiste ancora un sistema di CopyTrading integrato in Capital.com. Un servizio che ormai molti altri broker offrono. Una mancanza per moltissimi irrilevante, ma che ci sentiamo comunque di segnalare.

Capital.com Login: come autenticarsi in modo corretto

Capital.com incorpora una modalità di login estremamente semplice e di uso particolarmente immediato.

Login Capital.com
Fare Login su Capital.com è semplicissimo

Accediamo al sito ufficiale per poi cliccare, in alto a destra, su ACCEDI. Basterà successivamente inserire le nostre credenziali, cliccare su CONTINUA per effettuare il login.

Il sito corretto di Capital.com è: https://capital.com/it.

Capital.com contatti

Sono diverse le modalità di contatto che vengono messe a disposizione da Capital.com

  • Telefono: +44 20 8089 7893 // +357 262045
  • Form ufficiale disponibile sul sito internet
  • Chat: disponibile per gli iscritti
  • Messenger sulla pagina Facebook del Gruppo
  • Indirizzo Fisico: 28 Oktovriou, 237 Lophitis business centre II, 6° piano, Limassol, Cipro, 3035  

Considerazioni finali

Capital.com è un broker CFD di qualità, che per il momento ha deciso di rimanere esclusivamente nell’universo dei broker Market Maker. Una scelta sicuramente non inusuale, ma comprendiamo benissimo le necessità di chi vuole invece operare tramite accesso diretto ai mercati. Non sappiamo cosa riservi il futuro di Capital.com in questo senso. Nella nostra guida e recensione di oggi abbiamo riportato tutti i pareri, nostri e anche di terzi e abbiamo approfondito tutto quanto viene offerto dal broker.

La scelta rimarrà di chi legge in merito allo scegliere o meno questo intermediario. Rimane comunque consigliato il passaggio ad un conto demo di trading, tramite il quale si avrà effettivamente contezza di quello che questo broker può offrire a chi investe.

Giudizio finale su Capital.com dopo il test

Il nostro giudizio finale

TRADINGONLINE.COM

Capital.com

Il nostro voto è di 4,8 su 5. Un voto che abbiamo determinato tenendo conto di quanto viene offerto dal broker in termine di accesso ai mercati, di piattaforma, di servizi aggiuntivi.

Lasciamo un margine di miglioramento per Capital.com, che potrà e dovrà fare di più se vorrà mantenersi al vertice della categoria, soprattutto in termini di piattaforme offerte.

Il nostro voto è di 4,8 su 5. Un voto che abbiamo determinato tenendo conto di quanto viene offerto dal broker in termine di accesso ai mercati, di piattaforme, di servizi aggiuntivi. Lasciamo un margine di miglioramento per Capital.com, che potrà e dovrà fare di più se vorrà mantenersi al vertice della categoria, soprattutto in termini di piattaforme offerte.

Capital.com FAQ: Domande Frequenti

Che cos’è Capital.com?

È un broker Market Maker che offre accesso a strumenti derivati (CFD) per mezzo del trading online ad oltre 3.000 titoli su oltre 30 mercati.

Che tipo di broker è Capital.com?

È un broker CFD e pertanto market maker. Non è disponibile per il momento una modalità DMA o ECN.

Quali asset offre Capital.com?

Azioni, Forex, Criptovalute, Materie prime, indici, ETF, portafogli tematici.

Quanto costa fare trading con Capital.com?

Capital.com offre investimenti a commissioni zero e con un piccolissimo spread tra acquisto e vendita. E’ possibile aprire un conto reale depositando una cifra di soli 20€, la quale potrà esser utilizzare per fare trading.

Quali piattaforme offre Capital.com?

Offre la possibilità di investire via browser e via trading App. In aggiunta offre accesso anche a MetaTrader 4, che può essere scaricata liberamente dal sito del broker.

Capital.com è una truffa?

No. È un broker regolarmente registrato in Europa e con licenza valida in tutta la UE.

Posso usare Capital.com su MAC?

. La sua piattaforma è web e dunque può essere utilizzata anche su Mac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *