Azioni

Comprare azioni Juventus

AUTORE IN TEMA DI FINANZA, TRADING E INVESTIMENTI DA OLTRE 6 ANNI.

Comprare azioni Juventus ci permette di diventare soci (anche se in piccolo) di uno dei club sportivi più importanti del mondo, in senso patrimoniale-finanziario e di titoli conquistati nella sua storia. Una possibilità da prendere in considerazione non solo se si è tifosi della squadra di Torino.

Juventus è una squadra, ma dietro ogni squadra c’è un business. Il mondo del calcio muove miliardi di euro ogni anno, con i grandi brand come Juventus che catturano una grossa fetta del giro d’affari. Tuttavia è importante ricordare che la Juve è oggetto di indagini finanziarie molto significative e ancora in corso, per cui i parametri di bilancio di questa società potrebbero rivelarsi gonfiati.

Guida completa all'acquisto delle azioni Juventus - analisi tecnica, fondamentale e consigli.
$JUVE: analisi tecnico-finanziaria delle azioni, con guida all’acquisto e alla vendita delle azioni Juventus. Conviene comprare $JUVE adesso? Guida a cura di ©TradingOnline.com.

Nel nostro approfondimenti sul titolo $JUVE applicheremo analisi tecnica e analisi fondamentale – con studio dei target price e degli aspetti specifici su questo titolo.

Principali caratteristiche Azioni Juventus:

📱ISIN & Sigla:IT0000336518: JUVE
🏦Dov’è quotata JUVE:Piazza Affari
💰Capitalizzazione:650 milioni di euro
⚡Come comprare Azioni JUVE:Trading in CFD / Azioni Pure DMA / In banca e Posta
👍Conviene comprare oggi:No
📈Target price medio JUVE:0,33€
👌Broker consigliati:eToro / Capital.com / Trade.com
Azioni $JUVE – principali caratteristiche tecniche

👍Conviene acquistare Azioni Juventus $JUVE oggi?

No, oggi non conviene investire in azioni Juventus. Il club si trova al centro di indagini incrociate della Procura di Torino e della giustizia sportiva. Le accuse sono quelle di falso in bilancio e fatturazioni false, cosa che a novembre 2022 ha portato addirittura tutto il Consiglio d’Amministrazione a dimettersi. Per una società di qualunque tipo, questo è un forte segnale di incertezza.

Per quanto i giornalisti siano molto attivi nel cercare di seguire l’indagine in corso, come da protocollo i veri dettagli di questa indagine sono noti solo alla magistratura. Soprattutto non è chiaro quale sia il confine tra la responsabilità civile e penale degli attori coinvolti, e se gli investitori fino a qui abbiano avuto a che fare con bilanci truccati.

I dati di bilancio sono essenziali per valutare un’impresa. Specialmente per chi intende comprare le azioni di Juventus come un vero investimento, non come un’operazione da tifoso, è essenziale comprendere questo tassello. Un’azione si valuta da ricavi, utili, crescita, patrimonio e flussi di cassa. Per questo le aziende quotate sono tenute ad aggiornare trimestralmente questi dati.

Se non si può contare sul fatto che i risultati di bilancio siano attendibili, non si può nemmeno valutare il titolo. A maggior ragione se, oltre a una revisione dei bilanci, dovessero arrivare anche delle sanzioni dirette ai danni della Juventus. Al momento la componente sportiva della squadra sembra essersi salvata dal caos che ha travolto la componente amministrativa, ma per un azionista è la parte amministrativa a fare la differenza.

🏦Dove comprare Azioni $JUVE

ETORO

eToro è il broker di Social & CopyTrading leader al mondo, ideale per i giovani traders che vogliono fare trading automatico copiando i più esperti.

  • Copia i traders migliori
  • CopyPortfolios & Staking Crypto
  • Azioni Reali (estere) + ETfs a 0 commissioni

Inizia ora

67% of retail CFD accounts lose money.

CAPITAL.COM

Capital.com è dotato di un sistema avanzato basato sull'intelligenza artificiale, utile a ridurre i rischi e massimizzare i profitti.

  • TradingView + MetaTrader4
  • App educativa gratuita
  • Trading con algoritmi [New]

Inizia ora

84% of retail CFD accounts lose money.

FP MARKETS

FP Markets è ideale per chi vuole una piattaforma ricca di strumenti per il trading automatico come EA, MT4/5 e segnali.

  • Spreads 0.0 pips
  • MetaTrader 4/5
  • Segnali trading

Inizia ora

48% of retail CFD accounts lose money.

TRADE.COM

Trade.com è un broker multiassets per trading in CFD e DMA ricco di caratteristiche che lo rendono esclusivo.

  • MetaTrader 4
  • Segnali di trading
  • Corsi individuali gratuiti

Inizia ora

79,90% of retail CFD accounts lose money.

Possiamo acquistare le azioni Juventus con tramite il trading online offerto dai broker – in modalità diretta o in CFD – o tramite istituti bancari e poste.

Le azioni Juventus non sono titoli ad alta capitalizzazione, ma possiamo comunque trovarli sui listini di qualunque intermediario operi a Piazza Affari. Anche se sono molto comuni, la scelta del giusto intermediario è fondamentale – perché cambiano gli strumenti che potremo utilizzare e la qualità delle piattaforme.

  • Comprare azioni Juventus con i CFD

I broker CFD sono la scelta più comune per chi vuole investire sulle azioni Juventus. Anche se il titolo è a capitalizzazione bassa, dato l’impatto culturale delle squadre di calcio, tutti cercano di includerlo, anche quando la selezione di titoli su Milano è scarsa. I CFD sono contratti derivati che seguono 1:1 il prezzo del titolo sul mercato. Grazie alla loro conformazione, possono offrire servizi aggiuntivi anche ai piccoli investitori.

I CFD - strumento per investire sulle azioni Juventus - a cura di TradingOnline.com
I CFD offrono modalità aggiuntive di investimento sulle azioni Juventus

Nel caso di analisi negativa per le azioni Juventus, potremo vendere short, ovvero allo scoperto, guadagnando da eventuali ribassi del titolo. In alternativa, possiamo anche sfruttare l’investimento a margine con la leva finanziaria, che in Europa può arrivare fino a 5x. Sono diversi i broker che possono offrire questo tipo di investimento:

  1. eToro – Visita la piattaforma
  2. Capital.com – Visita la piattaforma
  3. FP Markets – Visita la piattaforma
  4. Trade.com – Visita la piattaforma

Il trading CFD è identico a quello diretto, con l’aggiunta di queste opportunità per sfruttare situazioni particolari sul mercato.

  • Comprare azioni $JUVE in accesso diretto

L’accesso diretto ci dà la possibilità di acquistare le azioni Juventus effettive, senza l’intermediazione di contratti derivati. Era una pratica molto costosa fino a qualche anno fa – che oggi broker come eToro (con la sua politica zero commissioni aggiuntive) ha reso appetibile anche ai piccolissimi investitori.

Investendo sulle azioni Juventus in modalità accesso diretto ai mercati può esser conveniente – alle condizioni sopra elencate – se quanto ci interessa è puntare sempre e soltanto al rialzo. I migliori broker ad offrire questo tipo di servizi sono:

  1. eToro – Visita la piattaforma
  2. FP Markets – Visita la piattaforma
  • Comprare azioni Juventus tramite banche o Poste

Tutte le principali banche – e Poste Italiane – permettono di acquistare titoli della Juventus. Una scelta che per molti è più comoda (tutti hanno un conto in banca) e fonte di maggiore sicurezza (conosciamo la nostra banca da anni). Ci sono però delle limitazioni importanti presso questi canali. Dall’assenza di buone piattaforme a quella degli strumenti di analisi tecnica.

Applicare strategie di trading con strumenti ridotti non è semplice – e si finiscono per perdere occasioni di mercato importanti. Non sono gli unici problemi per il mondo delle banche. All’interno di questo contesto i miglior intermediari sono:

  1. FinecoBank
  2. ING
  3. Degiro
  4. Servizio Poste Italiane

⚡Come comprare Azioni Juventus online

Possiamo acquistare le quote di Juventus sia con i broker per il trading online, sia tramite i vecchi canali di Poste e banche italiane, per chi preferisce muoversi fisicamente. La prima opzione è, a nostro avviso, la più comoda e conveniente, a meno di non essere clienti importanti ai quali le banche offrono maggiore supporto. Con il trading online siamo invece tutti uguali, anche tra chi ha poco capitale da investire.

Investire in azioni Juventus online

Investire in azioni Juventus con il trading online è semplice e alla portata di tutti. Grazie alla presenza di moltissimi broker che operano legalmente in Europa, abbiamo condizioni sempre vantaggiose e con diverse opzioni tra le quali scegliere. Listini forniti, commissioni basse, grandi piattaforme di trading e accesso semplificato ai mercati: il paradiso anche per chi non è esperto e sta muovendo i primi passi all’intento di questo mondo. Le alternative principali sono CFD e DMA, che andremo a spiegare debitamente prima di fare un ordine di acquisto di prova, utilizzando i conti demo che i broker mettono a disposizione.

  • Acquisto diretto azioni Juventus

Possiamo acquistare direttamente azioni Juventus senza contratti di intermediazione, come eravamo abituati a fare fino a qualche tempo fa con le banche. La vera rivoluzione portata dal trading DMA è che possiamo tagliare radicalmente le commissioni e avere accesso a strumenti professionali di investimento, pari a quelli utilizzati dai professionisti.

Non avremo, al contrario dei CFD, modalità operative aggiuntive, come possono essere la leva e la vendita short, ma per un gran numero di utenti questa è la migliore delle soluzioni possibili. Il broker eToro (qui per avere azioni reali estere a zero commissioni) – ci permette di investire senza commissioni aggiuntive e con strumenti fintech avanzati. Anche sulle azioni Juventus. eToro ha contribuito a rendere obsoleto quanto offerto dalle banche classiche.

  • Acquisto tramite CFD di azioni Juventus

Possiamo rivolgerci ai contratti per differenza per acquistare azioni Juventus. Sono contratti Over-The-Counter (OTC), negoziati tra noi e il broker, che seguono perfettamente il prezzo delle azioni $JUVE. La differenza sta nelle modalità aggiuntive che avremo a disposizione quando faremo trading con questi broker.

Quando il trend è negativo possiamo fare trading con vendita allo scoperto, con un solo click per guadagnare dal ribasso di prezzo. Opzione questa che non può essere offerta dagli intermediari classici e dai broker DMA.

Quando siamo certi del trend possiamo invece moltiplicare la nostra posizione ricorrendo alla leva finanziaria. Le autorità europee la fissano ad un massimo di 5 volte – così potremo ottenere il 500% dei guadagni (ma anche delle perdite) legate al nostro investimento sulle azioni Juventus. Sono opzioni aggiuntive da sfruttare in determinati momenti di mercato. Utili ai più esperti, ma anche a chi investe per la prima volta, magari facendosi guidare dalle analisi di TradingOnline.com.

  • Ordine di prova azioni Juventus in modalità DMA

Il primo ordine di prova sulle azioni Juventus sarà in modalità accesso diretto. Utilizzeremo a questo scopo il conto demo gratuito di eToro – conto con 100.000$ di capitale virtuale che possiamo utilizzare per qualunque tipo di operazione. In questo caso lo utilizzeremo per fare trading sulle azioni Juventus, senza spendere neanche 1 euro del nostro capitale.

PRIMO PASSO: prima di arrivare a comprare le azioni Juventus, dovremo aprire il conto demo di eToro, una questione che nel complesso non ci porterà via che pochissimi minuti. Seguiamo il link e riempiamo il modulo che troviamo sul sito del broker. Inseriamo un nome che può essere anche di fantasia, una casella di posta elettronica alla quale abbiamo accesso effettivamente e poi una password – avendo cura di sceglierne una sicura e che gli altri non possono scoprire facilmente.

Clicchiamo su Apri Conto. Dopo pochi secondi riceveremo all’indirizzo di posta elettronica indicato una mail di benvenuto, con link di attivazione. Clicchiamoci sopra e saremo dentro la piattaforma di eToro.

LA PIATTAFORMA: la piattaforma di eToro è di tipo web e ben organizzata, nonostante il broker offra nel complesso oltre 4.000 titoli finanziari sui quali investire. Possiamo utilizzare la ricerca e inserire JUVENTUS, oppure passare da Mercati, poi da Azioni, poi da Scambio e scegliere Milano. Troveremo nel listino il titolo JUVE, con la possibilità di cliccare su Acquista o B. Clicchiamo e passiamo alla fase di ordine, che è riportata anche dalla nostra infografica.

Azioni Juventus - ordine su eToro - a cura di TradingOnline.com
La schermata di ordine su eToro per le azioni Juventus

ORDINE: la schermata di ordine è auto-esplicativa. Dovremo inserire la quantità di denaro che vogliamo investire (ricordandoci che non è denaro vero e non corriamo alcun rischio), poi lo stop loss e il take profit, se vorremo, così da chiudere l’ordine raggiunto un certo livello di guadagno o di perdita. Clicchiamo poi su Apri Posizione per attivare il nostro ordine, che verrà eseguito nel giro di pochi secondi. Troveremo poi ordine aperto nella sezione portafoglio, dalla quale potremo chiuderlo quando vorremo.

  • Ordine di prova azioni Juventus in modalità CFD

La seconda modalità che utilizzeremo per fare il nostro ordine di prova sulle azioni Juventus è in CFD. Ci appoggeremo al conto demo di Capital.com, anche questo completamente gratuito e illimitato, per fare tutte le operazioni di prova che vogliamo. Aprire la nostra prima posizione sarà questione di pochi attimi.

PRIMO PASSO: anche qui partiamo dall’apertura del conto virtuale gratuito su Capital.com. Seguiamo il link e riempiamo il modulo. Dovremo indicare soltanto la nostra e-mail e una password, oppure ancora potremo fare trading utilizzando il nostro account Google o Facebook. Nel giro di pochi secondi e senza alcuna attivazione saremo ricondotti dentro la piattaforma web di Capital.com, pronti per piazzare il nostro primo ordine.

MUOVERSI NELLA PIATTAFORMA: data l’enorme quantità di titoli che abbiamo a disposizione su Capital.com, è consigliabile muoversi tramite barra di ricerca. Scriviamo “Juventus” e nella parte centrale della pagina avremo in prima posizione il titolo Juventus FC. Clicchiamo su VENDI – perché testeremo il titolo in vendita allo scoperto e saremo pronti per passare all’ordine.

Ordine su Capital.com per le azioni Juventus - infografica di TradingOnline.com
La schermata di ordine di Capital.com sulle azioni Juventus

ORDINE: sulla destra troveremo la schermata che riportiamo qui come esempio nella nostra infografica. Invece di indicare quanto denaro vorremo investire, dovremo inserire il numero di azioni che ci interessano. Il totale del nostro investimento è segnato in Margine, che tiene conto anche della leva automaticamente applicata dal broker. Se vorremo modificarla, potremo farlo tramite le impostazioni. Scegliamo se inserire stop loss o take profit e quando saremo pronti, clicchiamo su VENDI. Potremo così procedere all’ordine, che troveremo dentro la sezione PORTAFOGLIO sulla sinistra.

Leggi anche: Capital.com opinioni e recensioni

Acquistare azioni Juventus in Banca e in Posta

Possiamo comprare la azioni Juventus anche presso la nostra banca oppure tramite Poste Italiane. Il titolo, benché a capitalizzazione non eccellente, è presente in tutti i listini delle banche che operano su Piazza Affari. Una soluzione che però, lo avevamo anticipato, è a nostro avviso da scartarsi rispetto a quanto abbiamo visto prima.

LISTINI NON OTTIMALI: perché ci sono migliaia di titoli, con il 90% e oltre che è riconducibile al mondo dei fondi di investimento, che sono spesso gestiti dalle stesse società. E che quindi presentano problemi seri di conflitto di interessi.

PIATTAFORME: pessime, e comunque anche nel migliore dei casi non al passo con i tempi. Questo purtroppo rende molto difficile stare in pari con chi sceglie i broker per il trading online. Avremo maggiore difficoltà in termini operativi, anche se siamo dei principianti.

COSTI ESORBITANTI: anche sulle azioni italiane. Il trading online non prevede commissioni fisse, mentre la stragrande maggioranza delle banche, purtroppo, continua a farci pagare sia un fisso, sia una percentuale variabile su quanto abbiamo investito. In particolare per i piccoli e piccolissimi investitori, il confronto è impietoso.

Dove conviene investire in Juventus? Confronto piattaforme

Il confronto piattaforme di TradingOnline.com ci aiuterà a scegliere l’intermediario più utile per i nostri investimenti sulle azioni Juventus. Li abbiamo divisi per servizi, per commissioni e per presenza di strumenti di analisi del trend.

CaratteristicheBroker CFDBroker DMABanca e Posta
Commissioni:Spread variabili e 0 commissioni fisseSpread fissi + variabili (con eToro zero commissioni)Commissioni di transazione e sul capitale investito
Investimento minimo:1 azione50 USDVariabile (almeno 1.000 euro)
Analisi tecnica:DisponibileDisponibileDisponibile sulle piattaforme trading professionali migliori
Investire al ribasso:DisponibileNon disponibileNon Disponibile
Conto demo:DisponibileDisponibileNon Disponibile
Formazione:DisponibileDisponibileDisponibile su FinecoBank
Script intelligenti:Disponibili EA su Metatrader.Non disponibiliNon Disponibili
Leva finanziaria:Fino a 1:5Non DisponibileNon Disponibile
Approfondimenti:Migliori broker CFDMigliori broker DMAN.d.
Confronto piattaforme e tipologie di investimento in $JUVE: cosa conviene?

broker CFD e in accesso diretto con il trading online sono superiori, su tutte le specifiche, a quanto proposto dagli intermediari bancari e dalle poste. I motivi che dovrebbero portarci ad una scelta diversa in questo senso sono oggi residuali – e inapplicabili alla maggioranza degli investitori e risparmiatori.

📊 Previsioni Azioni Juventus 2023

Le previsioni sulle azioni Juventus per il breve termine sono negative e strettamente legate all’esito delle indagini relative all’inchiesta PRISMA. Il titolo potrebbe arrivare a quota 0,10-1,15€ se le cose dovessero procedere male dal punto di vista giudiziario. Bisogna ricordare che un processo così complesso richiede tempo per arrivare a termine, e come stabilito dalla Costituzione tutti gli imputati rimangono innocenti fino a prova colpevole. I reati contestati dalla Procura di Torino sono:

  • Manipolazione del mercato

Un reato che punisce chi produce notizie false, o altre dichiarazioni fittizie, volte a manipolare le opinioni degli investitori riguardo a uno strumento finanziario. Questa accusa è legata alla cosiddetta manovra stipendi, che avrebbe visto il club bianconero chiedere ai suoi giocatori di accettare la sospensione del proprio stipendio durante la pandemia Covid-19.

In realtà, pare che questa informazione comunicata dalla società non sia in linea con quanto realmente accordato. Da una scrittura privata tra l’ex-Presidente Andrea Agnelli e Giorgio Chiellini, infatti, risulterebbe un accordo diverso e più penalizzante per le sorti del club. Il comunicato dei bianconeri, dunque, sarebbe servito a evitare il crollo delle azioni durante la pandemia.

  • False comunicazioni sociali delle società quotate

Un reato non penale, bensì civile, che punisce chi produce informazioni false danneggiando così gli investitori. In particolare, nel settembre del 2019 la società produceva un comunicato stampa con il suo piano per l’anno successivo in cui menzionava una perdita di 39 milioni di euro anziché 84 milioni di euro. Il patrimonio netto risultava così positivo per 31 milioni di euro, anziché negativo come contestato dalla Procura.

Il motivo sarebbe legato alle false plusvalenze, un fenomeno di cui la Juve avrebbe fatto uso eccessivo ma che si dice comunque essere comune tra le società sportive. In questo tipo di accordo, due aziende si scambiano tra loro dei giocatori valutandoli una certa cifra. La Squadra A, ad esempio, potrebbe cedere il giocatore 1 alla Squadra B ricevendo in cambio giocatore 2.

come funzionano le plusvalenze artificiali di cui è accusata la Juventus
Non esistendo regole scritte per la valutazione dei tesserini dei giocatori, è difficile dimostrare che una plusvalenza sia gonfiata

Le due società si accordano per valutare giocatore A e giocatore B alla pari, ad esempio per un valore di 20 milioni di euro. Se quei due giocatori erano stati acquisiti a un prezzo più basso, ad esempio 5 milioni di euro ciascuno, sia Squadra A che Squadra B potranno così mettere a bilancio una plusvalenza di 15 milioni di euro nell’esercizio in cui l’operazione è avvenuta. Nel concreto, però, l’operazione è finanziariamente neutra.

La Procura di Torino contesta alla Juventus il fatto di aver artificialmente valutato i giocatori oggetto di scambi a un prezzo eccessivo, gonfiando così i bilanci e mascherando le perdite.

  • Fatturazione falsa

La Juventus è accusata di aver evaso circa 400.000€ di imposte tra il 2020 e il 2022 per aver aggiunto al suo bilancio fatture false che non sarebbero mai state pagate. Queste fatture, andando ad abbassare l’utile netto, sarebbero dunque state un modo per evitare che il club incombesse in imposte da versare.

  • I fattori importanti per Juventus e il suo titolo

Juventus è una società sportiva, che vede i suoi introiti legati a tre tipi di entrate: ricompense per campionati e partecipazioni a competizioni internazionali, merchandising e stadio, nonché diritti TV. I fattori per il raggiungimento o meno dei target price ruotano tutti intorno a questa triade.

RISULTATI SPORTIVI: la Juventus ha interrotto la sua striscia di scudetti consecutivi, ma rimane uno dei club più importanti a livello europeo. Per il 2022/23, con il club fuori dalla Champions League, sarà difficile trasformare i risultati sportivi in buoni ricavi. Le grandi coppe europee sono ciò che può davvero fare la differenza nei bilanci di un club, per cui la Juventus dovrà prendere molto sul serio il suo cammino in Europa League e assicurarsi una posizione in campionato che le assicuri di entrare in Champions.

DIRITTI TV: il campionato italiano sta diventando progressivamente meno interessante per sponsor, magnati e per società televisive. Sarà importante guardare alle cifre alle quali la Lega di Serie A riuscirà ad accordarsi in futuro.

MERCHANDISING E STADIO: due punti in cui la Juventus è molto forte, avendo sempre riposto più attenzione al marketing rispetto agli altri club italiani. Dopo un boom di vendite legato alla presenza di Cristiano Ronaldo tra il 2018 e il 2021, ora i numeri sono leggermente in calo. Tuttavia i tifosi sono tornati a riempire lo Stadium ora che le restrizioni per il Covid-19 sono state rimosse.

DIRIGENZA: con l’indagine PRISMA in corso e le dimissioni dell’intero CdA, ora la dirigenza è il primo problema della Juventus. La prospettiva è un team fatto di tecnici, probabilmente scelti da Elkann, mentre per la parte sportiva non dovrebbero esserci cambiamenti ai vertici.

MOTIVI DI INCERTEZZA: il COVID è l’incertezza principale. Perché se è vero che stadi e merchandising contano relativamente poco nel mondo delle squadre di questo spessore, è altrettanto vero che mancando una voce del genere si fa più difficoltà a far quadrare i conti. L’indagine della Guardia di Finanza è ulteriore fattore di preoccupazione.

  • Previsioni di lungo periodo JUVENTUS

Le previsioni di lungo periodo parlano di un target price superiore a 0,80€. Si tratta del prezzo a cui la società era valutata nel 2018, prima di tutta l’inchiesta PRISMA e del caos nel Consiglio di Amministrazione. L’azienda ha bisogno di recuperare la sua credibilità presso gli investitori dopo lo scandalo finanziario, ma è una strada in salita.

Prima di tutto, bisognerà fare chiarezza. Più di ogni cosa i mercati detestano l’incertezza, e oggi è molto incerta la situazione di Juventus. Non si potrà fare una vera valutazione dell’azienda prima di sapere se i conti siano stati ritoccati e per quanto, né si potrà sapere se seguiranno delle sanzioni che peseranno ulteriormente sulle casse del club.

Azioni Juventus Target Price

Il Target Price Medio per le azioni Juventus è fissato a 0,33€ – con due soli analisti che hanno espresso la loro previsione. Entrambi gli analisti hanno espresso una raccomandazione hold e hanno pubblicato la loro previsione prima che il Consiglio di Amministrazione di Juventus si dimettesse.

Con tutta l’incertezza che ruota intorno alla Juventus in questo momento, è davvero difficile poter definire un target price preciso sul titolo. Se questo tipo di raccomandazione è già di per sé poco affidabile in generale, con due soli analisti ad aver fornito la propria opinione il target price fissato per Juventus diventa ancora meno credibile.

TPMTPATPB
0,33€0,35€0,30€
Target price azioni Juventus

🏦Analisi fondamentale Azioni Juventus

L’analisi fondamentale delle azioni Juventus è diversa da quella dei titoli classici quotati in borsa. Le società sportive, almeno in parte, rispondono a logiche differenti. Juventus è una delle poche società italiane (ed europee) ad essere quotate in borsa, nonostante il settore muova miliardi di euro ogni anno – segnale anche questo della specificità del mondo del calcio.

Juventus - scheda riassuntiva di TradingOnline.com
Juventus è un club rilevante in ambito italiano e mondiale e un’ottima società

Analisi concorrenza Juventus

L’analisi della concorrenza della Juventus è di tipo sia finanziario, sia sportivo. Sono poche le società ad essere già quotate in borsa – con in Italia soltanto A.S. ROMA e S.S. Lazio ad aver intrapreso la stessa strada.

A livello europeo si muove qualcosa in più, con squadre come il Borussia DortmundCelticArsenalManchester United che sono quotate presso i mercati finanziari dei rispettivi paesi. E sono soltanto queste le società che possiamo mettere in comparazione finanziaria con la Juventus.

La concorrenza di Juventus FC - infografica di TradingOnline.com
L’agguerrita concorrenza dei team italiani ed europei

Sul piano sportivo, oltre alle società italiane già citate, $JUVE dovrà vedersela anche con MilanAtalantaInter e Napoli per la lotta ai primi posti del campionato, e in ambito europeo, dovrà cercare di mantenere saldo il suo posto tra i 16 club più importanti d’Europa che lottano per la Champions League e per vincere l’Europa League.

La concorrenza c’è – anche se nel calcio non contano soltanto i risultati, ma anche il blasone – con un collegamento tra numero di tifosi e risultati di breve periodo che è blando.

Analisi bilancio Juventus

Qui sono riportati, per gli ultimi due anni, i dati più importanti estrapolati dai bilanci di Juventus. Questi sono i dati ufficiali riportati dalla società, ma rimane appunto da vedere se siano corretti o frutto di artifizi contabili.

VALORE20212022
RICAVI471 M443 M
FREE CASH FLOW298 M298 M
NET INCOME-209-254
EBIT-49 M-44 M
Gli ultimi due anni di Juventus in termini economici

I due anni segnati dal Covid hanno avuto un impatto fortissimo sui bilanci, chiusi entrambi in negativo per oltre 200 milioni di euro. Ora potrebbe anche emergere una perdita per l’anno precedente, cioè il 2019, sempre stando alle carte della Procura di Torino. Questi sono dati molto importanti, che vanno tenuti in considerazione perché potrebbero attestare una situazione davvero critica per i conti della Juventus.

Juventus: prospettive di crescita

Le prospettive di crescita delle azioni Juventus sono legate allo stato di salute del club e dei suoi introiti. Un destino che è in parte maggioritaria nelle mani della squadra, con un’incognita esterna che è invece collegata al recupero di quando perso a causa del COVID.

  • Digitalizzazione delle squadre calcistiche

Oggi sono brand a tutti gli effetti e possono guadagnare da settori come gli e-sports, così come dal mondo delle criptovalute – con Juventus che è già parte del progetto Socios.com, lo stesso che farà da sponsor all’Inter. Lo sfruttamento massimo delle potenzialità commerciali e digitali del brand è uno dei canali più forti per il club.

Cripto juventus con socios.com e Chiliz
Juventus è stata tra le prime al mondo ad entrare nel mondo delle cripto
  • Risultati sportivi

Per un club che negli ultimi 10 anni ci aveva abituato a vincere, almeno in Italia, a mani basse, non aver raggiunto il primo posto quest’anno è stato un durissimo colpo. Ma anche l’anno zero dal quale ripartire, con l’arrivo di un allenatore che era stato il faber del grande successo recente della squadra.

Tra premi e quote partecipazione, i risultati che verranno raggiunti in Italia e in Europa saranno fondamentali per la crescita del titolo nel breve e nel medio periodo. Chi compra oggi azioni Juventus si aspetta dei risultati migliori rispetto a quelli dell’ultimo anno.

Lo stadio di proprietà della Juventus - infografica di TradingOnline.com
La scelta di dotarsi di uno stadio di proprietà: scommessa vinta
  • Legame con gli Agnelli: da rivalutare

Siamo lontanissimi dal calcio degli anni ’80. Da un lato siamo certi del fatto che la famiglia Agnelli non sia più disposta a farsi carico di spese faraoniche non sostenute da incassi altrettanto faraonici. Dall’altro la presenza del fair play finanziario in ambito europeo non permette anche a proprietà facoltose di fare spese folli.

Il legame tra l’andamento degli affari di Exor – che è la holding degli Elkann-Agnelli – e la Juventus deve essere fortemente ridimensionato. Va ricordato anche che Andrea Agnelli, per quanto non più Presidente, rimane di fatto tra i proprietari di Exor e di conseguenza del club sportivo.

Juventus: numeri dell’analisi fondamentale

Earning per share, Price to Earning Ratio, Beta. Sono questi i fattori utilizzati dal value investing – reso popolare da Buffett e dai suoi allievi, per valutare le condizioni di un’azienda.

EPS-0,12 🔴🔴🔴
Earnings forecast-0,050€ 🔴🔴
P/E RATIO
BETA1,00 🔴
VALORE IMPRESA660 M 🟢🟢
I numeri dell’analisi fondamentale di Juventus

I dati fondamentali di Juventus rappresentano una situazione complessa, dalla quale il club dovrà provare ad uscire – nella speranza di un ritorno alla normalità, quantomeno sul medio periodo. La BETA segnala una maggiore volatilità rispetto alla media di Piazza Affari, e le previsioni sui futuri EPS fanno denotare comunque una ripresa.

Secondo le stime dei principali analisti, Juventus potrebbe tornare profittevole entro il 2023. Il valore di impresa è tra i più alti al mondo per quanto riguarda le società di calcio, ma rimane da capire quanto sia stato gonfiato dalle questioni contabili.

Juventus: Business Model

Juventus è una società sportiva di calcio – che è stata tra le più innovatrici in Italia anche in termini di Business Model. Le iniziative prese qualche anno fa, compresa la maggiore attenzione al bilancio e lo stadio di proprietà, hanno aiutato $JUVE ad ottenere degli ottimi risultati sui mercati e anche in ambito sportivo.

  • Stadio di proprietà

Che all’estero è ormai la normalità per i grandi club, ma che in Italia vede soltanto la Juventus (e altre poche società, anche nelle serie minori). Una scelta di questo tipo permette una gestione diretta degli oneri e dei ricavi, di mantenere l’impianto sempre al top e di migliorarne la redditività. Intorno agli stadi si creano universi commerciali importanti – motivo per il quale anche A.S. Roma (con maggiore insistenza) e A.C. Milan stanno cercando da tempo di raggiungere una soluzione del genere.

  • Attenzione alle nuove tendenze

Dalle criptovalute e fan token al calcio femminile, passando anche per gli e-sports. La gestione delle attività diverse dal calcio maschile, per quanto meno redditizie, sono qualcosa sulle quali la Juventus punta in modo deciso.

  • Gestione famigliare, ma non troppo

Juventus fa rima con Agnelli. E anche oggi, dopo la morte dell’avvocato (e dopo avventure finite male) a guida del club c’è uno dei rampolli della famiglia più importante di Italia. Andrea Agnelli, del quale parleremo nel capitolo dedicato al management, è un osso duro, che ha reso il club moderno, pur attirandosi qualche antipatia. La querelle Superleague ha ribadito due aspetti: la Juventus non teme di fare da sola – e l’ostinata testardaggine della famiglia che è legata al club da sempre.

  • Tra i grandi club d’Europa

Anche se una sorella minore, anche per via di risultati in Europa non sempre entusiasmanti. Juventus rimane comunque una squadra conosciuta in tutto il mondo, con tantissimi tifosi anche fuori dall’Italia e un brand spendibile anche per la crescita economica del club.

Juventus: management

Il management della Juventus è da sempre legato alla proprietà della famiglia Agnelli. Alla guida del club, dopo le dimissioni dell’intero Consiglio di Amministrazione, troviamo comunque ancora Maurizio Arrivabene. L’ex Ferrari, fino a che non verrà trovato un nuovo CEO, continuerà a traghettare il club in questa dura fase.

Ora sembra che John Elkann sia interessato a una gestione più attiva del club, soprattutto attraverso la scelta di uomini di sua fiducia nel prossimo capitolo del management.

💰Valore Azioni Juventus: quotazione in tempo reale

Le azioni Juventus sono in discesa rapida, mentre continuano i risultati ancora negativi sul fronte del profitto. Alleghiamo il grafico in tempo reale che ci permetterà di seguirne le evoluzioni minuto per minuto.

[GRAFICO QUOTAZIONE AZIONI JUVENTUS IN TEMPO REALE]

L’analisi del grafico non deve essere base per decisioni di investimento. Vanno sempre applicati gli strumenti dell’analisi tecnica, se quanto ci interessa è il trend atteso.

Andamento storico azioni Juventus

Juventus è quotata in borsa quasi 20 anni – l’andamento storico del titolo ha seguito la storia del club, con i minimi toccati tra il 2013 e il 2014 – in concomitanza con una grande crisi per tutto il comparto .

Con la pandemia, il titolo ha ricominciato a scendere. I mancati incassi dei biglietti che non si sono venduti per via della pandemia, i risultati sportivi in peggioramento e l’indagine PRISMA non hanno di certo aiutato il titolo. Detto questo, è improbabile che la storia dell’azienda finisca qui.

Giocherà a favore di una ripresa il ritorno alla normalità, che nel grafico coincide con il momento di massimo livello di prezzo per le azioni $JUVE. Una normalità che però, almeno alla luce delle ultime novità sul fronte giuridico, potrebbe essere ancora rimandata.

Azioni Juventus: approfondimenti e consigli utili

Aggiungiamo approfondimenti e consigli utili sulle azioni Juventus – che esulano da quanto abbiamo visto con analisi tecnica e fondamentale. Consigli che ci permetteranno di inserire in percentuale corretta le azioni $JUVE all’interno del nostro portafoglio e a comprendere i rischi.

Quanto investire in Azioni Juventus?

Juventus si è dimostrato un titolo relativamente stabile. Tuttavia riteniamo che non si dovrebbe superare il 15%. Una percentuale comunque alta per un titolo a bassa capitalizzazione e che dipende molto da fattori esogeni.

  • I risultati sportivi contano tanto

I risultati sportivi sono tutto. Parafrasando un celebre dirigente della Juventus: “Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta”. Questo è valido anche per gli introiti. Chi arriva primo aumenta a dismisura i suoi guadagni – e può coprire le folli spese per l’acquisto e gli stipendi dei calciatori.

  • Il 15% è sufficiente

Una buona diversificazione in un comparto diverso da tutti gli altri. Un comparto che ha pochi rappresentanti in borsa. Difficile però salire sopra questa soglia con un portafoglio equilibrato.

  • Prospettive di crescita

Incerte. Le previsioni sono tutte rialziste, ma finché non si tornerà ad aprire gli stadi e a vivere il calcio come si faceva un paio di anni fa, le squadre di calcio potrebbero avere dei problemi. Questo riguarda doppiamente la Juventus, che deve gestire uno stadio di proprietà.

Azioni Juventus lotto minimo

Il lotto minimo per investire sulle azioni Juventus è di 1 singola azione. Dati i costi ridotti dell’investimento, è un minimo alla portata di tutti. Faranno poi fede i minimi per aprire un account – che sono comunque bassi e accessibili a tutti.

Le Azioni Juventus sono rischiose?

Juventus è un titolo peculiare – e sono peculiari anche i rischi insiti in questo investimento. Questo premettendo che tutti gli investimenti, finanziari e non, incorporano una certa parte di rischio – che può essere ridotta ma non eliminata. Una parte specifica è rivestita dalla psicologia del trading: quando sono coinvolte questioni di cuore come la squadra che si tifa, rimanere lucidi potrebbe risultare molto più difficile.

Rischi delle azioni Juventus - a cura di TradingOnline.com
Ci sono rischi anche nelle azioni Juventus
  • Sport

Lo Sport è rischioso, ancora meno prevedibile dei mercati, e pochi millimetri possono trasformare una stagione di successo in un fallimento. Juventus opera in questo comparto – e per quanto possa pianificare, spendere correttamente e battere gli altri sul management, vede una parte dei suoi introiti legati al caso.

I tifosi sono passionali. Quando il tifoso incontra l’investitore, i problemi possono moltiplicarsi. Se siamo fan della Juventus, dovremo valutare con attenzione doppia questo investimento. Il rischio di innamorarsi del titolo sbagliato è altissimo.

🤔Azioni Juventus: Opinioni e recensioni

Le opinioni e le recensioni sui titoli Juventus chiudono il quadro del nostro approfondimento. Da quello che pensa la nostra redazione, fino ai migliori forum che si occupano del comparto. Informazioni aggiuntive che possono essere cruciali per chi sta valutando se investire sulle azioni Juventus o meno.

Azioni Juventus migliori forum di discussione

Il calcio non è molto popolare nel paese più forte a livello finanziario, gli Stati Uniti. Trovare forum internazionali che si occupano, anche saltuariamente, di questo titolo, può essere difficile. Abbiamo comunque selezionato forum italiani e non per saperne di più sulle azioni Juventus. A caccia di altri trader che come noi vogliono investire in $JUVE.

  • Borse.it

Il forum di riferimento per tutti i titoli quotati a Piazza Affari. Istituzionale, con ottimi investitori che partecipano ogni giorno e qualche tifoso, finanziariamente parlando, di Juventus FC.

  • FinanzaOnline

Il forum italiano più frequentato in campo finanziario non poteva assolutamente mancare dalla nostra selezione. Anche qui la discussione non può che essere al 100% finanziaria. Da seguire sempre.

  • Investing.com

Nella sezione dedicata alle quotazioni troviamo anche un servizio di chat utile per scambiarsi opinioni. Cerchiamo di separare le fisse per il calcio di alcuni internauti dagli aspetti più finanziari.

  • VecchiaSignora

Per la prima volta nella nostra storia inseriamo un forum non finanziario. Ma Juventus è società sportiva – e le ultime chicche (che potrebbero anche muovere il mercato) si trovano spesso sui forum frequentati dai fan più sfegatati. Per questo segnaliamo VecchiaSignora, il forum storico dei tifosi bianconeri.

  • EliteTraders

La provenienza britannica di molti utenti apre alle discussioni sul mondo del calcio e delle relative azioni. Il migliore, internazionalmente parlando, per discutere di azioni Juventus e delle nostre prossime mosse di mercato.

Investire in Azioni JUVE: la nostra opinione

Le azioni delle società sportive come Juventus sono di difficilissima valutazione, in particolare in uno sport volubile e aleatorio come il calcio. Con il nostro massimo impegno abbiamo provato ad offrire un quadro il più possibile chiaro su questo titolo, che è al momento uno dei più forti del suo comparto.

Juventus è uno dei club più in salute – anche finanziaria – d’Italia e d’Europa, con una proprietà solida e buoni risultati sportivi alle spalle. Chi vuole inserire titoli del mondo del calcio a portafoglio, non dovrebbe pensarci due volte e guardare subito a $JUVE.

Juventus si trova di nuovo all’anno zero, con la concorrenza delle milanesi che si fa più forte – nonostante il minore potenziale economico – e una dominance in Italia che va ancora ricostruita. Le nuove evoluzioni del mondo del calcio in termini di brand faranno il resto. Guardiamo al mondo della blockchain come ai mercati asiatici.

Entrambi settori che offrono segnali incoraggianti per chi investe oggi in azioni Juventus. Il ruolo delle altre società italiane, seppur indirettamente, sarà fondamentale. Il buono stato di salute di Milan e Roma potrebbe fare da volano per una nuova rinascita del calcio italiano.

Considerazioni finali

Le azioni Juventus sono tra le più importanti del settore calcistico internazionale. Anche sul piano finanziario presentano dei fondamentali solidi e sono tra le azioni da valutare in prima battuta per un nostro eventuale impegno nel mondo dello sport. da

Ci sono tante buone ragioni per pensare di investire su $JUVE e per aggiungerla al nostro portafoglio. Sempre proteggendoci però dal fail della psicologia del trader che si incrocia con la psicologia del tifoso.

Anche se il nostro cuore dovesse essere bianconero, bisogna sempre pensare con la testa e affrontare il titolo con un atteggiamento finanziario e razionale, valutando tutti gli aspetti che abbiamo elencato in questo nostro approfondimento sulle azioni Juventus. Titolo non solo per tifosi, ma anche per chi cerca diversificazione vera all’interno del proprio portafoglio.

FAQ Azioni Juventus: domande e risposte comuni

Conviene investire in azioni Juventus?

Sì, oggi conviene investire sulle azioni Juventus. La società ha delle ottime prospettive di crescita finanziaria, in particolare dopo l’anno orribile per tutto il comparto calcio, causato dalla pandemia. I dati che raccogliamo nella nostra analisi fondamentale sono incoraggianti. Qualche incertezza sul breve periodo.

Quanto costano le azioni Juventus?

Il prezzo oscilla da tempo intorno a 0,25€. Anche in concomitanza del calcio estivo e degli acquisti di calciomercato, difficilmente il prezzo riuscirà a muoversi. I target price che indichiamo della guida potrebbero essere raggiunti a stagione in corso e inoltrata.

Qual è il target price delle azioni Juventus?

Il Target Price Medio delle azioni Juventus è di 0,33€, in rialzo rispetto ai prezzi attuali e buona prospettiva per chi dovesse investire oggi. Gli analisti più ottimisti parlando apertamente di 0,35€ entro la fine del 2022, mentre i più pessimisti si limitano quota 0,30€.

Quali sono le previsioni sulle azioni Juventus?

Le previsioni sono rialziste sul medio e lungo periodo, mentre ci sono incertezze sul breve periodo, dovute anche alla chiusura di una stagione non brillante. Oggi è comunque un ottimo momento per interessarsi di questo titolo, che presenta fondamentali importanti.

Dove acquistare azioni Juventus?

Possiamo acquistare le azioni Juventus presso tutti i migliori broker per il trading online. Nella nostra guida abbiamo scelto eToro e Capital.com, che offrono accesso a grandi piattaforme trading, oltre che a costi bassi e listini molto forniti anche di altri titoli.

È rischioso fare trading sulle azioni Juventus?

Sì, le azioni Juventus sono rischiose, anche se non eccessivamente volatili. Stiamo pur sempre parlando di una società a capitalizzazione relativamente bassa – e con l’incertezza dello sport che contribuisce alla difficoltà di fare piani chiari sull’espansione del gruppo. Possiamo inserire il titolo all’interno di un portafoglio ben strutturato per mitigare il rischio.

Come comprare le azioni Juventus?

Possiamo scegliere tra due categorie di broker: chi offre i contratti per differenza – e quindi anche leve finanziaria e vendita allo scoperto – oppure i broker in DMA, con meno strumenti ma costi mediamente più bassi. Nella nostra guida sono analizzate a fondo entrambi i canali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *