Pubblicato il

Argento

Commodities

L’argento è una delle materie prime più importanti, sebbene la sua rilevanza di mercato, tra i non specialisti, sia spesso offuscata dall’oro. L’argento è però tornato, negli ultimi periodi, prepotentemente al centro degli interessi degli investitori, complici anche dei rialzi molto interessanti sul breve periodo.

Investire in argento è oggi una possibilità per tutti, dato che è quotato da tutti i principali intermediari e broker. Trattandosi di materiale prezioso, possiamo investire sia in silver fisico, acquistando lingotti o oggettistica e gioielli, sia sull’argento finanziario.

Andiamo ad occuparci anche di analisi tecnica e di analisi fondamentale sull’argento, asset che potrebbe essere per i prossimi anni un’alternativa interessante rispetto ad altri tipi di investimento, anche nel mondo delle materie prime.

Conviene investire sull'argento oggi? Analisi finanziaria completa su XAG a cura degli esperti di ©TradingOnline.com. Come e dove comprare argento finanziario e fisico.
L’Argento sui mercati finanziari: La guida completa di ©TradingOnline.com per una corretta comprensione del mercato e dell’asset XAG. Conviene investire in silver? Come e dove comprare argento finanziario o fisico

Investire in XAG – questa la sigla con la quale è conosciuto sui mercati finanziari – può avere ancora senso oggi? Quali sono le qualità di questo metallo sotto il profilo finanziario?

Caratteristiche dell’investimento in argento online:

📱Sigla:XAG
🏦Dove è quotato:CME – Mercato Futures USA
💰Capitalizzazione:Incerta – superiore agli 800 miliardi di dollari
⚡Come investire in argento XAG:Trading Online in CFD / Acquisto argento fisico
👍Conviene comprare oggi:Sì, sia nel breve periodo che nel lungo periodo
📈Target price medio XAG:35$
👌Piattaforme TOP consigliate:eToro / Capital.com / BullionVault
Investire in Argento: principali caratteristiche tecniche

🤔Conviene investire in argento oggi?

La convenienza dell’investimento in argento oggi deve essere valutata su più fronti. Dovremo sicuramente partire da quello che ci dicono l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, che rispettivamente si occupano di breve e lungo periodo. Dovremo in aggiunta valutare il contesto nel quale l’argento si troverà ad operare.

Argento conviene - infografica a cura di ©TradingOnline.com
Oggi conviene investire in argento – ma ci sono diversi aspetti da considerare
  • Ottime le previsioni di lungo periodo

Secondo tutti i maggiori analisti, l’argento potrà superare il suo massimo relativo di medio periodo nell’arco di quest’anno. Queste valutazioni arrivano tenendo conto già dell’importante rialzo che c’è stato sul prezzo, puntando anche su una ripresa importante, per il 2021, delle principali attività industriali che utilizzano questa materia prima.

  • Come riserva di valore, giocherà un ruolo minore

L’argento ha sempre giocato un ruolo minore come riserva di valore. L’oro occupa questo segmento da sempre ed più reattivo, in correlazione inversa, all’andamento generale dell’economia. Non è detto che con l’arrivo dell’inflazione, l’argento potrà guadagnare necessariamente grandi somme. Anche per ripararsi da un eventuale crescita importante del livello medio dei prezzi, potrebbero esserci altri tipi di beni durevoli da scegliere per la maggioranza degli investitori.

  • Grande la speculazione in apertura d’anno

Sui contratti Silver c’è stato un ampio movimento di capitali, con puntate sia al rialzo, sia al ribasso. I volumi di scambio registrati negli ultimi mesi sono stati molto alti rispetto a quelli soliti dell’argento. Questo non ha potuto che riflettersi anche sulla stabilità del prezzo $SILVER e sulla sua volatilità. Se questa situazione dovesse permanere, investire sull’argento rimarrà un’operazione mediamente rischiosa, anche sul breve periodo. Gli acquisti sono rallentati negli ultimi tempi, ma l’incertezza continua a regnare sovrana.

  • Indicatori e oscillatori puntano al rialzo di XAG

Sia gli indicatori sia gli oscillatori puntano – con orizzonte temporale di 1 mese – al rialzo del prezzo dell’argento sui mercati finanziari. Queste previsioni sono di breve periodo e non interessano sicuramente gli investitori che invece puntano al lungo periodo. Tuttavia, con un punto di prezzo attualmente così alto, un aumento di breve periodo potrebbe voler dire il superamento di importanti resistenze. Da ricordare che le Ichimoku Clouds sono maggiormente incerte.

  • Boom di acquisti fisici

Non solo nell’ultimo periodo, ma a partire dalla Crisi COVID 19. L’argento è comunque ritenuto denaro fisico, nel senso di immutabile rispetto al tempo e all’inflazione. Cosa che è sostanzialmente vera e che continua a spingere anche l’acquisto di monete di conio e di altri tipi di strumenti di argento fisico che vengono venduti da zecche, gioiellerie e attività simili. Il boom di acquisti fisici può ripercuotersi anche sul prezzo dell’argento finanziario, seppure in rapporti diversi. Il ciclo sembra essere comunque semi-concluso. Anche se l’arrivo di nuovi motivi di incertezza potrebbe innescare di nuovo gli acquisti.

Perché comunque la quantità di argento fisico che viene acquistato a questi scopi è considerevolmente più bassa di quanto venga acquistato e venduto sui mercati finanziari dei futures e anche dei CFD.

👍Dove investire in Argento online: Migliori piattaforme

ETORO

eToro è il broker di Social & CopyTrading leader al mondo, ideale per i giovani traders che vogliono fare trading automatico copiando i più esperti.

  • Copia i traders migliori
  • CopyPortfolios & Staking Crypto
  • Azioni Reali (estere) + ETfs a 0 commissioni

Inizia ora

67% of retail CFD accounts lose money.

CAPITAL.COM

Capital.com è dotato di un sistema avanzato basato sull'intelligenza artificiale, utile a ridurre i rischi e massimizzare i profitti.

  • TradingView + MetaTrader4
  • App educativa gratuita
  • Trading con algoritmi [New]

Inizia ora

67,7% of retail CFD accounts lose money.

FP MARKETS

FP Markets è ideale per chi vuole una piattaforma ricca di strumenti per il trading automatico come EA, MT4/5 e segnali.

  • Spreads 0.0 pips
  • MetaTrader 4/5
  • Segnali trading

Inizia ora

48% of retail CFD accounts lose money.

TRADE.COM

Trade.com è un broker multiassets per trading in CFD e DMA ricco di caratteristiche che lo rendono esclusivo.

  • MetaTrader 4
  • Segnali di trading
  • Corsi individuali gratuiti

Inizia ora

79,90% of retail CFD accounts lose money.

L’argento può essere trattato tramite contratti CFD, che sono la via finanziaria più comune per chi vuole investire in silver oggi. Tuttavia non è l’unica chance che abbiamo effettivamente a disposizione oggi. Possiamo investire anche comprando fisicamente argento, tramite siti specializzati o ancora rivolgerci al mercato dei derivati. Ci sono comunque delle grandi differenze per chi vuole investire nell’uno o nell’altro canale. Differenze che avremo modo di investigare già in questa sezione della nostra guida.

  • Investire in argento finanziario online con i CFD

CFD, contratti per differenza, sono degli strumenti finanziari che replicano l’andamento di un qualunque sottostante e in questo caso dell’argento. Quando investiamo tramite questo tipo di contratti, non stiamo trasferendo effettivamente argento. Stiamo puntando, con l’aiuto di un broker market maker, sul movimento di prezzo dell’argento sui mercati finanziari.

CFD vantaggi argento - infografica a cura di ©TradingOnline.com
I CFD offrono diversi vantaggi per chi vuole investire sull’argento

È una forma di investimento sull’argento molto simile ai futures, che rimangono il contratto che più di frequente viene utilizzato, sui mercati finanziari, per fare trading sull’argento. Tuttavia i CFD hanno dei vantaggi soprattutto per i piccoli e medi investitori.

Hanno dei tagli più piccoli, il che vuol dire che potremo investire anche somme ridotte sull’argento, senza dover acquistare il contratto future nella sua totalità. In aggiunta, possono essere utilizzati anche per vendere allo scoperto, puntando sul ribasso del prezzo dell’argento, oppure anche con leva finanziaria, per moltiplicarne l’andamento al rialzo e al ribasso.

Cosa ci permette di fare l’argento finanziario? Sono diversi i casi in cui mostra tutta la sua forza rispetto all’acquisto fisico del metallo. In primo luogo pensiamo ad una condizione di mercato nella quale siamo certi o quasi che silver perderà valore. Se dovessimo limitarci alle opportunità che sono offerte dal mondo dell’argento fisico, non potremmo fare nulla. Dovremmo rimanere inermi e aspettare condizioni di mercato più vantaggiose. Con l’argento finanziario possiamo prendere posizione invece con vendita allo scoperto e guadagneremo da ogni centesimo di ribasso del prezzo dell’argento sui mercati finanziari.

Con la leva finanziaria possiamo moltiplicare l’andamento dell’argento fino a 10 volte. Abbiamo investito 100$ sull’argento? Se il metallo guadagnerà il 10%, con leva 1:10 avremo in realtà ottenuto il 100% di guadagno. Attenti però: perché la leva finanziaria opera anche al contrario. Quando ci saranno perdite, queste andranno moltiplicate per 10. I migliori broker offrono comunque sia la possibilità di operare con leva, sia di modularla.

Le migliori piattaforme per il trading dell’argento sono:

Con questo tipo di intermediari possiamo accedere a contratti CFD che replicano perfettamente l’andamento dell’argento. Strumenti utili e liquidi per fare trading e investimenti di lungo o breve periodo sul valore di XAG.

  • Investire in argento fisico online

Esiste anche la possibilità di investire su argento fisico online, acquistando dei certificati che ne rappresentano la proprietà. In alternativa, in questa categoria, è possibile anche procedere all’acquisto di argento in consegna, in forma di lingotti, da detenere presso la propria abitazione o in una cassetta di sicurezza.

A scopo di investimento finanziario la prima delle due categorie è sicuramente la migliore: potremo infatti acquistare argento, o meglio, certificati di proprietà che hanno un collaterale fisico e che vengono custoditi in luoghi specificamente adibiti. Anche nel momento in cui vorremo rivenderli, potremo semplicemente cedere il certificato e l’intermediario si preoccuperà di trovare un compratore al prezzo di mercato.

Argento fisico online - infografica a cura di ©TradingOnline.com
L’argento fisico è un’altra opportunità, sebbene con diversi svantaggi

Non ci sarà traffico di argento fisico, che data la speciale configurazione del metallo (che non è neanche molto costoso in relazione al peso e allo spazio occupati) risulta in un vantaggio enorme per chi vuole fare investimenti basandosi comunque sull’argento fisico.

Altri dealer online preferiscono vendere lingotti da consegnare a casa. In questo caso i problemi sono maggiori – e andremo ad analizzarli con dovizia di particolari più avanti nella nostra guida.

Le migliori piattaforme per comprare argento online sono:

  • Bullionvalut
  • Kitco
  • PAMP
  • CoinInvest

Quando si acquista argento fisico è sempre fondamentale rivolgersi ad operatori che offrano le dovute garanzie di autenticità dei prodotti consegnati. E in aggiunta, dovremo preoccuparci delle commissioni che vengono offerte per ogni transazione, che possono essere molto più alte di quelle dell’argento finanziario.

Dove conviene investire in Argento? Confronto piattaforme

La scelta tra argento fisico e argento finanziario, seppur i prezzi siano molto vicini, è in realtà di fondamentale importanza. Per questo motivo abbiamo riassunto in questo prospetto tabellare le caratteristiche specifiche di ciascuna modalità di investimento.

CaratteristicheArgento in CFDArgento Fisico
Commissioni:Spread variabili e 0 commissioni fisseCommissioni di transazione e del rivenditore
Investimento minimo:1 oncia Troy1 oncia Troy
Liquidità:MassimaLimitata
Investire al ribasso:DisponibileNon disponibile
Leva finanziariaDisponibile – fino a 1:10Non disponibile
Costi di mantenimentoCommissioni overnightCustodia
Script intelligenti:Sono disponibili EA su Metatrader.Non disponibili
Strumenti avanzati di trading:DisponibiliNon disponibili
Gestione onlineDisponibileNon disponibile
Il confronto tra CFD e acquisto diretto online

Chi vuole operare per investimenti di breve periodo si trova ad avere un enorme vantaggio competitivo nella scelta dei contratti CFD. Anche sul lungo periodo possono esserci comunque dei vantaggi a scegliere il cosiddetto argento finanziario rispetto alla detenzione di un lingotto.

A patto che, ovviamente, quello che ci interessa sia il movimento di prezzo dell’argento sui mercati e non la detenzione fisica del metallo. Nel secondo caso i mercati finanziari non potranno aiutarci in alcun modo. Perché non ci permetteranno di avere argento in consegna, a prescindere dallo strumento che decideremo di utilizzare.

📈Analisi tecnica argento

Sul breve periodo dell’argento continuano a pesare analisi molto ottimistiche da parte dei mercati, che vedono in questa materia prima opportunità importanti di crescita di valore. Tuttavia non è di questo che possiamo occuparci nella sezione dedicata all’analisi tecnica.

Gli strumenti che andiamo ad applicare sono i classici oscillatori e indicatori che possono darci un quadro molto chiaro di quello che è il trend atteso, sull’argento come su altri tipi di asset. Il framework temporale che abbiamo applicato è di 1 mese, per avere comunque previsioni di trend sufficientemente ampi per prendere posizione. Le previsioni dell’analisi tecnica che alleghiamo sull’argento sono costantemente aggiornate dal nostro staff e sono da considerarsi come sempre valide nel momento in cui si leggono.

Le Ichimoku Clouds sono sempre molto gettonate tra gli investitori, perché permettono di avere un quadro sempre visibile dell’andamento dell’asset sul breve periodo. Un impatto grafico che è utile per spiegare anche ai principianti quali possono essere i trend futuri attesi.

Argento - nuvole ichimoku - a cura di TradingOnline.com
Le nuvole Ichimoku sull’argento

Per quanto riguarda l’argento ad 1 mese siamo davanti ad un quadro relativamente chiaro. Il trend ribassista ad 1 mese, almeno secondo quanto indicato dalle nuvole è piuttosto evidente, anche se siamo lontani dai target che, come vedremo, sono fissati dagli specialisti dell’analisi fondamentale. Se dovessimo seguire quanto riportato da questo strumento – che troviamo su tutte le principali piattaforme di investimento che consigliamo – il segnale sarebbe di BUY. Il trend, come dimostrato dalle nuvole, potrebbe diventare ribassista più avanti.

  • Oscillatori e indicatori sull’argento

Il secondo aiuto che possiamo avere allo scopo di valutare l’argento su un orizzonte temporale di 1 mese sono gli oscillatori e indicatori classici, che muovono dall’analisi del movimento dei prezzi, dei volumi e di altri dati ricavati dal grafico per fornire segnali sui trend futuri.

STRUMENTOFORECAST
RSITieni 🖐️
StocasticoTieni 🖐️
CCICompra 📈
Oscillatore AwesomeTieni 🖐️
MACDCompra 📈
Media Mobile Esponenziale (5)Compra 📈
Media mobile semplice (5)Compra 📈
Media Mobile Esponenziale (10)Compra 📈
Media mobile semplice (10)Compra 📈
Media mobile HullCompra 📈
Le previsioni con i principali indicatori e oscillatori dell’analisi tecnica sull’argento

Le indicazioni sull’argento sembrano essere piuttosto chiare. Il segnale di BUY è forte per quanto concerne gli indicatori, mentre per gli oscillatori la situazione è di meno chiara lettura. Combinando questo con quanto visto con le Ichimoku Clouds dovremmo avere chiara la strada da seguire da qui ad 1 mese: comprare l’argento oggi, anche sul breve periodo, con un’attenzione maggiore per l’ultima settimana di questo periodo.

Come comprare argento online

I due canali specifici che abbiamo per acquistare argento online sono, come abbiamo appena visto, due. Da un lato abbiamo il cosiddetto argento fisico, che è quello che possiamo acquistare in forma di lingotti o lingottini e che possiamo anche decidere di farci consegnare.

Nel secondo caso abbiamo invece il cosiddetto argento finanziario, che oggi prende la forma di contratti che rappresentano il prezzo di questa importantissima materia prima. Le differenze di base le abbiamo già viste e le andremo ad analizzare ulteriormente in questa sezione della nostra guida.

  • Comprare argento finanziario online

Tramite questa modalità possiamo acquistare contratti sull’argento, al prezzo spot oppure in scadenza a più mesi, per poi liquidarli quando riterremo di avere ottenuto un buon profitto. È la modalità più indicata per chi vuole speculare sul prezzo dell’argento, dato che vengono offerti contratti perfettamente liquidi e che possono essere venduti ai prezzi di mercato in qualunque momento.

I CFD sono i contratti più adatti per questo tipo di trading, perché permettono di acquistare anche piccoli lotti di argento – e con spesa minima, nonché di ricorrere anche a leva finanziaria e vendita allo scoperto, due strumenti che i nostri lettori hanno imparato a conoscere anche su altri mercati.

I broker che offrono questo tipo di contratti offrono contestualmente anche delle piattaforme di trading avanzate, che possiamo utilizzare con gli stessi strumenti che applichiamo al settore delle azioni, del Forex o anche delle criptovalute: abbiamo l’analisi del grafico, nonché la possibilità di utilizzare degli ordini condizionali, che possono attivarsi automaticamente raggiunte determinate condizioni di prezzo.

Il vantaggio per questo tipo di intermediari è enorme e ci permette di sfruttare al meglio qualunque tipo di variazione di prezzo sul mercato dell’argento.

Trading Online Argento XAG: esempi pratici

Svolgeremo adesso due esempi pratici di trading online sull’argento, utilizzando i servizi offerti da due broker che propongono questa materia prima in CFD. Utilizzare questo tipo di strumenti, anche se non si ha una grande dimestichezza con le migliori piattaforme di trading, non è affatto difficile. Per offrire a tutti la possibilità di seguire questa parte di guida, utilizzeremo dei conti demo gratuiti, che permettono di operare con capitale virtuale e senza il bisogno di nessun veramente.

  • Fare trading online di argento con eToro

Faremo il primo dei nostri ordini di prova, con analisi inclusa, con il broker eToro, broker che offre tra i suoi oltre 3.000+ titoli a listino, anche la possibilità di fare investimenti sui contratti silver. Un broker che propone una piattaforma semplice e immediata per fare trading, o anche investimenti di lungo periodo.

APRIAMO IL CONTO DEMO: il primo passo rimane quello di aprire il conto demo gratuito di eToro. Seguendo questo link ci troveremo direttamente sulla pagina di registrazione. Inseriamo il nostro nome utente, che utilizzeremo in avanti per fare login e selezioniamo una password difficile da indovinare. Potremo così procedere, dopo aver inserito la nostra mail, al passo successivo.

Ricordiamo sempre di inserire un indirizzo e-mail al quale abbiamo effettivamente accesso. Qui infatti il broker eToro ci invierà la mail che servirà da conferma per aprire il nostro conto demo. Una volta che avremo ricevuto la nostra mail, dovremo cliccare sul link di conferma al suo interno per accedere direttamente al conto.

LA PIATTAFORMA DI TRADING: siamo arrivati finalmente all’interno della piattaforma di trading che è offerta da eToro. Non è molto difficile muoverci al suo interno, perché è ben organizzata per comparti e settori di investimento. Nella colonna di sinistra troveremo Mercati. Clicchiamoci sopra per accedere ai listini del broker.

Clicchiamo adesso su Materie Prime e selezioniamo dalla lista Silver e clicchiamo su B o su Acquista. Potremo così accedere alla schermata di ordine. Già dal listino troviamo comunque l’andamento del prezzo, un mini-grafico e il confronto con tutte le altre principali materie prime.

I DIVERSI ORDINI OFFERTI DA ETORO: eToro è un broker completo nei termini dell’offerta di strumenti e questo lo possiamo vedere anche sugli ordini argento. Abbiamo infatti a disposizione la vendita allo scoperto, cliccando su Vendi, la leva finanziaria, che possiamo selezionare fino a 1:10 e anche gli stop loss e i take profit.

Cosa possiamo fare con questi strumenti? Sono la più grande delle differenze che possiamo sfruttare con il trading online rispetto all’acquisto fisico di argento. Con il Take Profit, la nostra posizione verrà chiusa automaticamente, nel nostro esempio che alleghiamo, dopo aver raggiunto i 65.82$ di guadagno sulla nostra posizione. E a cosa serve? Semplice: se l’argento avrà un buon momento e salirà oltre un certo prezzo, saremo certi di incamerare il guadagno senza subire eventuali rimbalzi.

eToro ordine argento - a cura di ©TradingOnline.com
Gli strumenti di ordine di eToro sull’argento

Lo Stop Loss invece funziona in modo speculare. Chiuderà la posizione se avremo raggiunto un certo livello di perdite. Ed è un’assicurazione contro cali di prezzo improvvisi che possono colpire l’argento. eToro ci permette anche di applicare il cosiddetto Trailing Stop Loss. Ovvero uno stop loss che segue il guadagno. In questo caso, lo stop loss verrà calcolato dal massimo raggiunto dal nostro investimento e dunque lascerà correre la posizione per poi chiuderla in caso di rimbalzo del titolo verso il basso.

Quando avremo impostato tutte le condizioni che ci interessano, potremo cliccare su APRI POSIZIONE e avremo acquistato, per la prima volta nella nostra vita, dell’argento finanziario a scopo di investimento.

  • Fare trading online su argento con Capital.com

Abbiamo diverse piattaforme che possiamo utilizzare per fare trading sull’argento finanziario. L’altra piattaforma che utilizzeremo è Capital.com, che permette di investire su oltre di 3.000 asset, incluso l’argento. Anche con questa piattaforma piazzare ordini sull’argento, anche se non si ha esperienza, non è molto difficile. Cosa che dimostreremo nel corso di questo ordine di prova.

IL CONTO DEMO: anche in questo caso partiamo dall’account. Aprire un conto demo gratis con Capital.com è semplice. Seguiamo il link, inseriamo il nostro indirizzo e-mail e scegliamo una password difficile da indovinare per gli altri. Verremo subito indirizzati, in modo automatico, sulla piattaforma demo del broker.

LA PIATTAFORMA DI TRADING: anche questa piattaforma è molto ben organizzata e potremo rapidamente individuare l’argento. Possiamo utilizzare la ricerca in alto, inserendo appunto Silver. Pigiamo sul tasto INVIO e troveremo l’argento, sempre segnalato come SILVER nel listino centrale. Dato che questo ordine di prova sarà di vendita allo scoperto, cicchiamo su VENDI. Con questo broker, in alternativa, abbiamo anche a disposizione MetaTrader 4 o TradingView, per chi dovesse avere maggiore familiarità con queste piattaforme.

L’ORDINE: la schermata di ordine che è offerta da Capital.com è diversa da quella che abbiamo visto sopra. Ma è comunque semplice da utilizzare e non prevede complicazioni. Il volume dell’investimento, in questo caso, è da indicarsi in termini di once, che è l’unità di misura di base per questo tipo di materie prime.

Ordine Capital.com Argento - a cura di ©TradingOnline.com
L’ordine di argento su Capital.com

Anche con questo broker abbiamo a disposizione la vendita allo scoperto, che qui è segnalata però con la dicitura Chiudi con perdita. Capital.com permette di avere una garanzia sull’esecuzione dello stop loss al prezzo che abbiamo indicato, cosa che potremmo non essere possibile alle condizioni di mercato. Dovremo pagare per questa condizione un premio dello 0,05%, ma può essere conveniente se stiamo investendo su prodotti altamente volatili.

Quando saremo pronti, potremo cliccare su VENDI per terminare le nostre operazioni e piazzare il nostro ordine sull’argento finanziario tramite il broker Capital.com.

Acquistare argento fisico online

Online possiamo anche acquistare argento fisico. Ci sono in realtà due diverse modalità che sono offerte dai siti internet specializzati: possiamo scegliere di farci recapitare i lingotti, oppure di acquistare dei certificati che stanno a rappresentare argento fisico, custodito in appositi caveau.

Delle due modalità, almeno per chi vuole strettamente investire sull’argento, la seconda è sicuramente più conveniente. Perché potremo evitare l’ingombro e il problema di custodire per conto nostro l’argento e potremo affidarci a servizi professionali, che si occuperanno di qualunque tipo di incombenza.

Farsi recapitare l’argento a casa, sebbene possa essere più conveniente che acquistarlo in gioielleria, è comunque una pessima scelta per chi vuole investire sul prezzo di XAG. In questo caso infatti dovremo essere noi a custodirlo – e la cosa ha dei costi o comporta dei rischi – e avremo anche una restrizione importante in termini di liquidità, perché potremo rivenderlo soltanto sul mercato locale, pagando una commissione importante all’intermediario.

Chi vuole investire sull’argento fisico dovrebbe assolutamente evitare di rivolgersi a questo tipo di mercati, con una parziale eccezione per i mercati dei certificati di proprietà, che quando gestiti da intermediari sicuri, possono essere idonei per chi non vuole fare trading di breve periodo.

Mancano le strutture per gli analisi del prezzo: come gli strumenti dell’analisi tecnica che abbiamo a disposizione sui principali broker che offrono silver. Acquistare direttamente vuol dire investire alla cieca, senza poter fare le giuste considerazioni prima di intervenire.

Impossibile vendere allo scoperto: perché non avremo in alcun modo possibilità di puntare al ribasso. Quando acquistiamo, stiamo sempre puntando sul rialzo del prezzo dell’argento. E con la volatilità tipica che colpisce questo tipo di asset, non è sempre una buona idea.

Spread: ovvero la differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita. È sicuramente alto, rispetto alla media proposta dai broker, che si aggira tra gli 0,3$ e gli 0,5$ per oncia acquistata. Giochiamo praticamente contro un banco, che è molto esoso rispetto ai mercati finanziari.

📊Previsioni Argento 2021/2022

Le previsioni sulle materie prime, soprattutto quando parliamo dell’argento, sono molto difficoltose e sono pochi gli analisti che si sbilanciano sia sul breve termine, sia invece su un orizzonte temporale più lungo, che può puntare al 2022. In questa sezione abbiamo deciso di raccogliere i consensi medi che si sono creati intorno al mercato dell’argento, aggiungendo alla media anche le considerazioni della nostra redazione sul futuro prezzo del silver.

  • Previsioni 2021 argento

Le previsioni del 2021 vedono un rialzo generalizzato, secondo l’unanimità del consenso raggiunto dagli specialisti. Tutti vedono l’argento su un livello di prezzo superiore a 35$, che dovrebbe essere considerato oggi come il Target Price Medio di questa materia prima.

Target price argento 2021 - a cura di TradingOnline.com
I target price sull’argento per il 2021

Per quanto riguarda invece il target price alto, i più ottimisti lo vedono anche in quota 50$, seguendo un po’ le voci che parlavano di acquisti coordinati da parte di gruppi organizzati su internet – allo stesso modo che sono avvenute per le azioni GameStop. Tuttavia di questi movimenti, nei fatti, non vi è traccia e la previsione di TPA sembra essere irragionevolmente alta. Per il Target price basso siamo invece in quota 25$.

  • Previsioni 2022 argento
Target Price 2022 argento - a cura di ©TradingOnline.com
I target price sull’argento al 2022, alto, medio e basso

Per quanto riguarda invece le previsioni al 2022, la situazione è radicalmente diversa. Tutti o quasi gli analisti più attenti sembrano attendersi una debolezza del dollaro (e per quanto ci riguarda anche dell’Euro), che potrebbe spingerci verso quota 35$ come Target Price Medio per il 2022.

I più ottimisti pensano anche che l’argento potrebbe sfondare quota 50$ e superare anche anno su anno il target price alto. Per il target price basso siamo invece in quota 22$, con un consenso che è ridotto al lumicino ed è minoritario tra gli analisti.

Target Price Silver XAG

Riportiamo in forma di prospetto i target price sul 2021 per l’argento sui mercati finanziari. I prezzi sono quelli che vedono il maggior consenso tra gli analisti che operano su questo mercato.

TPMTPATPB
35 USD50 USD25 USD
Target price sull’argento per il 2021

🏦Analisi fondamentale sull’argento

Sebbene i principianti siano soliti assimilarlo all’oro, l’argento vive in realtà di vita propria e deve essere sottoposto ad analisi fondamentale secondo canoni molto diversi. Non è da considerarsi soltanto nella sua potenziale funzione di riserva stabile di valore, cosa che ha dimostrato, almeno durante le ultime crisi, di non essere.

L’argento ha tanti e importanti usi industriali

L’argento è una delle criptovalute più versatili. Se dovessimo stare a considerare soltanto i suoi usi industriali, saremmo davanti ad una commodity che è seconda, per campi di utilizzo, soltanto al petrolio. L’argento è ampiamente utilizzato dall’industria, sia pesante che farmaceutica, ha ampi utilizzi nell’elettronica e anche nella chimica. Nel complesso siamo davanti ad un materiale che segue, a livelli di consumo, l’andamento globale dell’industria.

Utilizzi dell'argento - infografica a cura di ©TradingOnline.com
Le industrie che utilizzano più argento

Una maggiore domanda di argento, da associarsi ad un livello di produzione industriale più elevata, può farne innalzare il prezzo anche sul lungo periodo. Non è detto dunque che l’argento sia anti-ciclico, come tipicamente succede all’oro.

L’argento e il suo rapporto con il dollaro

Un altro aspetto sul quale si sbagliano in moltissimi, anche tra i più esperti, è la correlazione, per noi ovvia, tra prezzo dell’argento e valore del dollaro. Per dirla in modo semplice, l’argento è quotato su tutti i mercati in dollari americani e dunque le variazioni di valore di questa ultima valuta ne aumentano il valore o lo diminuiscono.

Con un dollaro forte, il prezzo dell’argento, fermi restando gli altri fattori, non può che ridursi. E viceversa. Per noi che investiamo dall’Europa, è sempre necessario ricordare che quando stiamo comprando contratti sull’argento, stiamo in realtà investendo anche nel dollaro.

I fattori che aumentano (o diminuiscono) la domanda di argento sul mercato

Ci sono diverse industrie che fanno un larghissimo utilizzo dell’argento. Le prime due sono le industrie dell’automotive, dato che questa materia prima viene utilizzata per la fabbricazione e il rivestimento di contatti. In secondo luogo è l’industria della gioielleria che ne fa largo utilizzo – e quindi un aumento della domanda di questi due settori è in grado di riflettersi in modo importante anche sul prezzo.

A muovere poi il prezzo è anche la domanda di gettoni oppure di monete in argento, che vengono coniate da diverse zecche, anche statali, in tutto il mondo a scopo di conservazione di valore. In ultimo luogo, per volumi, gli oggetti di arredo, che stanno diventando però sempre meno popolari, proprio per i costi – oggi elevati – di questa materia prima. Chi vuole investire in argento deve, principalmente, seguire questi quattro settori per prevedere un eventuale picco nella domanda.

Contango anche sull’argento?

L’effetto contango è tipico delle materie prime che vengono scambiate tramite futures. Ma è applicabile anche all’argento? Siamo abituati a vederlo applicato sul petrolio, ma tutte le considerazioni che lo riguardano sono valide anche per il mondo dell’argento. Quando il prezzo del contratto future a più lontana scadenza è più alto abbiamo l’effetto contango. Tecnicamente, invece, abbiamo backwardation quando il prezzo del future più lontano è più basso del rolling, ovvero del prezzo del future a più breve scadenza.

contango e backwardation sull'argento - infografica a cura di ©TradingOnline.com
Gli effetti dei prezzi dei futures: contango e backwardation

Prezzi Futures Rolling dell’argento

Il prezzo di riferimento dei broker di trading in CFD è quello dei futures rolling, ovvero quelli a più breve scadenza. Questi prezzi possono muoversi anche in relazione ai futures più a lungo periodo e pertanto chi vuole avere il polso del mercato dovrebbe operare, se possibile, tenendo conto anche dei prezzi che troviamo al CME, ovvero la principale piazza di scambio di contratti futures del mondo. Potrebbe interessarti consultare la nostra sezione sui Futures.

Fare trading in materie prime è sensibilmente diverso dalle azioni

Molti dei trader che stanno leggendo questa guida saranno abituati, è la statistica a parlare, a fare operazioni sulle azioni. Anche nel caso in cui fossero abituati alle azioni dei paesi emergenti, potrebbero non avere gli strumenti per valutare correttamente, all’inizio, un asset come l’argento.

Allo scopo di capirne di più si deve tenere conto di diversi fattori: la volatilità può essere molto elevata e va gestita, tanto sul piano tecnico quanto sul piano della psicologia del trading. Gli scambi avvengono inoltre, almeno sul mercato dei futures, 24 ore su 24, il che vuol dire che in apertura delle negoziazioni dei nostri contratti potremmo trovarci con prezzi anche sensibilmente diversi rispetto a quelli di apertura.

Prepararsi a fare trading di commodities è uno dei prerequisiti più importanti per fare trading con successo nel mondo dell’argento. Anche se questo non ha esattamente a che fare con il mondo dell’analisi fondamentale, è necessario ricordarlo a chi pensa di avvicinarsi a questo mercato senza preparazione.

Argento e Short Squeeze

Viviamo in un periodo molto interessante per le borse mondiali, con gli investitori retail che hanno dimostrato di poter fare la differenza anche su titoli ben quotati. Si torna ciclicamente a parlare di short squeeze sull’argento, dato che diversi fondi molto importanti deterrebbero una gran quantità di contratti allo scoperto, ovvero che puntano al ribasso di questa materia prima.

Si tratta però di chiacchiere in larghissima parte infondate, che lasciano il tempo che trovano e che in alcuni momenti hanno scatenato anche acquisti di argento fisico tra i meno esperti. Sebbene internet – e lo dimostreremo nella nostra sezione dedicata al mondo dei forum – può essere un’ottima fonte per decidere se, dove e quando investire. Anche se le voci continuano a rincorrersi, questa opzione sembrerebbe essere ormai definitivamente tramontata.

💰Valore argento: quotazione in tempo reale

La quotazione dell’argento in tempo reale ci aiuta a comprendere quali siano stati i movimenti degli ultimi giorni e ad individuare (e confermare) i trend appena passati. Sono però – e questo va ricordato anche in questo caso – prezzi del passato che non possono fornire in alcun modo previsioni per il futuro.

[GRAFICO CON QUOTAZIONE DELL’ARGENTO AGGIORNATA IN TEMPO REALE]

Chi volesse partire dal grafico per individuare i trend futuri, sia di breve che di lungo periodo, può fare riferimento agli strumenti di analisi tecnica e fondamentale che abbiamo già discusso nel corso di questa guida. Anche il più solido degli investitori in argento non può pensare di muoversi su questo settore senza svolgere i proverbiali compiti a casa del trader.

Andamento del prezzo dell’Argento: 5 e 10 anni

Nonostante si tratti di una materia prima strettamente collegata a diversi processi produttivi, l’argento non sempre ha seguito l’andamento del livello industriale mondiale. I due grafici che rappresentiamo ci permetteranno di capire come si è mosso il prezzo di questa materia prima negli ultimi 10 anni e negli ultimi 5.

  • Andamento prezzo dell’argento a 10 anni

Successivamente alla crisi del 2008/09 abbiamo toccato, storicamente, i massimi prezzi dell’argento. Da un lato si era in un momento di piena crisi che ha portato gli investitori verso qualunque tipo di asset che potesse rappresentare un porto sicuro. Sebbene questo sia il ruolo dell’oro, l’argento, in mancanza di altro, può ovviare.

Andamento argento a 10 anni - infografica a cura di ©TradingOnline.com
L’andamento dell’argento a 10 anni

I prezzi sono poi scesi considerevolmente in seguito alla normalizzazione della situazione economica, con cambiamenti che sono poi diventati strutturali tra il 2015 e il 2020, periodo del quale però parleremo tra poco.

  • Andamento prezzo dell’argento a 5 anni

Gli ultimi 5 anni sono stati molto più interessanti per l’andamento dell’argento. Siamo partiti infatti nel 2015/2016 con un prezzo molto basso, che poi è salito nel oro dell’anno e fino alla crisi COVID 19 in modo stabile tra i 14 e i 20 dollari l’oncia.

Andamento argento a 5 anni - grafico a cura di ©TradingOnline.com
L’andamento dell’argento a 5 anni

La crisi COVID ha fatto precipitare i prezzi sotto i 12$ l’oncia, prezzi che non si vedevano da almeno 10 anni e che hanno ricordato agli investitori, se ce ne fosse stato il bisogno, che in realtà l’argento vede almeno in parte il suo prezzo collegato al livello di attività industriale. L’ultimo anno che ci siamo lasciati alle spalle rimane il più interessante per storia recente dell’argento. Perché subito dopo la crisi abbiamo visto una crescita superiore al 100% del suo valore, che poi è rimbalzata per rimanere comunque intorno a quota 24-30$ per oncia.

🔍Investimento in Silver: approfondimenti e consigli utili

Ci sono altri approfondimenti e consigli che possiamo fornire ai nostri lettori, per meglio comprendere la collocazione di questa materia prima all’interno dei mercati finanziari. Sono approfondimenti che ci daranno qualche altro insight per meglio investire su questa materia prima e soprattutto per scegliere il canale giusto per farlo.

Conviene investire in argento fisico o finanziario?

Con le materie prime preziose, la tentazione è sempre quella di orientarsi verso un acquisto fisico di lingotti, da detenere magari in casa o in una cassetta di sicurezza. Con l’arrivo però sul mercato anche di contratti retail come i CFD, che ci permettono di investire anche con tagli più piccoli, la cosa non è più così scontata.

Anzi, ad oggi i vantaggi degli investimenti in argento finanziario sono diversi, come sarà poi più chiaro dalla tabella comparativa che andiamo ad allegare. Il primo problema, quello forse più importante dell’argento, è che il suo valore è molto più basso, per grammo, rispetto all’oro. Per intenderci, 10.000€ in oro possono essere facilmente custoditi praticamente da chiunque. Lo stesso non si può dire dell’argento, dove i volumi diventano rapidamente importanti.

Le differenze tra argento fisico e finanziario - infografica a cura di ©TradingOnline.com
Le principali differenze tra argento finanziario e fisico

Il secondo dei problemi tipici di chi investe in argento fisico è quello della sicurezza. Siamo infatti davanti ad un materiale che fa gola a molti ladri – e con la situazione di sicurezza media delle nostre case, non è affatto scontato che tenerlo in casa sia la soluzione migliore. I contratti finanziari invece non possono essere sottratti, neanche con la forza. E dunque potremo utilizzarli con maggiore sicurezza.

Anche la liquidità è un problema importante. Se volessimo liberarci di argento fisico, dovremmo trovare un rivenditore in grado di acquistarlo, pagando inoltre delle commissioni importanti. E avremmo comunque accesso soltanto alla sua liquidità, che potrebbe essere anche molto ristretta. Nel caso dell’argento finanziario, staremo tecnicamente partecipando ad un mercato sconfinato, che vale svariate migliaia di miliardi di dollari. E dove i compratori sono moltissimi.

Il mercato finanziario dell’argento ci permette inoltre di dividere, oggi, il nostro investimento come preferiamo. Nel senso che potremo investire anche in trance da 10 euro, modulando la nostra esposizione al meglio in relazione al nostro portafoglio. L’argento fisico ha dei tagli specifici, ai quali dovremo essere noi ad adattarci.

Investire in argento fisicoInvestire in argento finanziario
Costi di conservazione molto altiI contratti pagano solo un piccolo interesse al giorno
Problema di sicurezza: i ladri possono portarlo viaI contratti sull’argento sono nominali
Costi di transazione molto altiCosti di transazione nulli – spread sotto 0,05$ per oncia
Difficoltà nel rivendereVendita istantanea a mercato
Impossibile puntare sul ribassoPossibile investire sul ribasso con la vendita allo scoperto
Rischio di perdere i lingottiImpossibile perdere i contratti, sono in deposito
Non c’è leva finanziariaLeva finanziaria fino a 10x
Investimento in argento fisico e finanziario – Tabella di confronto

Gli investimenti in argento fisico sono dunque più rischioso, più costosi e meno remunerativi. A nostro avviso scegliere il cosiddetto argento finanziario è sempre una scelta migliore, anche nell’ottica di volerlo rivendere un giorno a scopo di profitto, anche sul breve.

Quanto investire in Argento?

L’esposizione più intelligente sull’argento non è uguale per tutti. Siamo davanti, come vedremo tra pochissimo, ad un materiale che comunque subisce delle variazioni di prezzo importanti e che dunque presenta dei buoni livelli di rischio. Non è assolutamente intelligente pensare di poter riempire i proprio portafoglio di investimenti di argento, nella speranza che offra rendimenti altissimi.

  • Anche un investimento con l’argento va diversificato

Il primo passo da fare è la diversificazione. Anche quando pensiamo di voler investire principalmente in argento. Abbiamo visto nell’analisi fondamentale quali sono i fattori che possono portarne su il valore. Investiamo anche in titoli che invece vanno giù al salire del costo dell’argento.

Rischi dell'argento - infografica a cura di ©TradingOnline.com
I rischi dell’argento e come gestirli
  • Un massimo del 10%, soprattutto se investiamo con la leva finanziaria

Come vedremo, l’argento non è affatto una materia prima con un valore stabile. Pertanto non riteniamo che, anche nei portafogli con un profilo di rischio più importante, debba ecceder nelle quote il 10%. Meglio anzi rimanere, se si vogliono correre meno rischi, intorno al 5%.

Comprare argento può essere rischioso?

Sì, comprare argento può essere un investimento rischioso. Non parliamo del fatto che qualcuno potrebbe sottrarcelo con le buone o con le cattive, perché non è questo il punto della nostra analisi. Quello che vogliamo dire è che innanzitutto il prezzo dell’argento è altamente instabile e che dunque dovremo prepararci a subire delle perdite, anche importanti, se vogliamo posizionarci sul lungo e lunghissimo periodo.

  • La variazione di prezzo può essere violenta

Il primo fattore da comprendere quando parliamo di argento – e più in generale quando parliamo di materie prime è che l’argento può subire delle variazioni di prezzo davvero molto importanti. Basta guardare al grafico dell’anno appena passato per rendersi conto di come il prezzo può anche raddoppiare nel giro di poche giornate di contrattazione.

  • La volatilità è sempre molto alta

Anche se potrebbe non sembrare così all’investitore che non ha ancora grande esperienza con il mondo dell’argento, possono esserci dei momenti di mercato molto volatili nello scambio di questa materia prima. Questo vuol dire che i potenziali danni di una leva finanziaria alta possono essere molto importanti, così come possono essere importanti i guadagni che eventualmente porteremo a casa da queste operazioni.

  • Rischio 7 su 7

Se dovessimo utilizzare la tipica scala da 1 a 7 per valutare la rischiosità di un investimento, dovremmo considerare l’argento come una materia prima sufficientemente rischiosa. No dovrebbe esser, soprattuto se con leva, materiale per l’investimento di chi vuole correre pochi rischi.

Trading argento lotto minimo

I contratti di investimento sull’argento hanno dei lotti minimi, storicamente. Oggi però i limiti fissati dai contratti Futures che vengono scambiati sulle grandi borse non sono gli unici ad essere in vigore. Essendo disponibili anche in CFD, i broker possono offrire sull’argento anche tagli di investimento più bassi.

Il primo caso è quello di Capital.comqui per il conto demo gratis, un broker che offre la possibilità anche di acquistare una singola oncia di argento. Ovvero l’unita minima al quale viene prezzato.

eToro (qui per aprire un conto demo) permette di negoziare un contratto minimo di 1.000$. Una somma che potremo coprire, almeno in parte, anche con la leva finanziaria. Per chi vuole investire somme più basse, il broker mette però a disposizione anche degli ETF che seguono il prezzo dell’argento e che dunque possono permettere investimenti più contenuti.

🤔Argento Opinioni e recensioni

Raccogliamo qui opinioni e recensioni che possono aiutarci ad avere un quadro molto più chiaro sul mondo dell’argento e dei relativi investimenti. Non citeremo soltanto le opinioni e le recensioni della nostra redazione. Ma ci affideremo anche a quanto viene offerto da forum specializzati sia in finanza, sia più nel dettaglio sul mondo delle commodities e sull’argento.

Migliori forum di discussione sull’investimento in argento

Abbiamo raccolto i migliori forum che si occupano di investimenti sull’argento. I luoghi digitali dove si discute apertamente di argento, di futures e di investimenti che riguardano questa materia prima. Alcuni, come vedremo, sono altamente specializzati. Altri invece si occupano in generale di investimenti e toccano, nelle loro sezioni, anche gli investimenti sul silver.

  • Investing.com

Il sito che riporta le quotazioni in tempo reale di tutti o quasi gli asset presenti a mercato offre anche chat e forum su ciascuno di questi asset. Per quanto riguarda le discussioni sugli investimenti in argento, ad interessarci dovranno essere le quotazioni sui futures a più breve scadenza sull’argento. Nella medesima pagina possiamo trovare le discussioni tra i trader di argento. E porre anche le nostre domande o offrire le nostre risposte.

  • Reddit /r/Commodities

Reddit ospita moltissime discussioni di grandissimo livello sul tema delle commodities e dunque anche dell’argento. Abbiamo segnalato il sub-reddit che riteniamo essere il migliore per quanto riguarda l’approfondimento sull’argento. Ottimi insight, altissimo il livello delle discussioni e molto amichevole il clima generale. Anche se in inglese, merita di essere seguito da tutti gli interessati al mercato dell’argento.

  • TheSilverForum

Il ritrovo abituale per tutti gli esperti di argento. Non parliamo di gioiellieri, ma di esperti che fanno trading on-line su questa materia prima. Sono presenti due diverse sezioni: una dedicata al mondo del trading interattivo e di breve periodo, uno invece dedicato al trading con orizzonti temporali più lunghi.

  • FinanzaOnline

Anche FinanzaOnline si occupa di trading sui contratti silver, che rimangono tra i temi più discussi dal primo forum italiano per numero di iscritti e numero di discussioni. Sicuramente con meno focus rispetto a quelli che abbiamo già citato, ma quantomeno in italiano. Il nostro consiglio è lo stesso di sempre: va seguito sia per la qualità della sua community, sia per la qualità assoluta delle discussioni.

  • BabyPips

Anche se storicamente dedicato al mondo del Forex, è da sempre molto attento anche al mercato delle materie prime, per il quale offre diverse sezioni del suo forum. Si discute anche di argento e di tutto quello che che riguarda il trading di breve e di lungo periodo su questa specifica materia prima. Consigliato a tutti gli investitori, anche a quelli che rinunceranno ad investire in argento.

Investire in Argento ora: la nostra opinione

L’argento si è trasformato, nell’ultimo anno, in una delle commodities più ricercate dai piccoli investitori, complici anche degli annunci di short squeeze ai quali però non è mai stato dato seriamente seguito. Oggi investire in argento è simile a farlo ieri: bisogna seguire i fondamentali e l’analisi tecnica per decidere se è il momento o meno di intervenire su questo mercato.

L’argento segue logiche proprie e non deve mai essere assimilato alle altre materie prime, con le quali ha davvero poco a condividere, sia quando si tratta di preziosi, sia di energetici. L’argento ha grandi utilizzi in determinate industrie, inoltre e ha un aspetto meno legato alla riserva di valore.

Potrebbe essere oggi anche conveniente investire in argento, a patto però di essere pronti a sopportare delle variazioni di prezzo che possono essere decisamente importanti e che non tutti son in grado di affrontare. Parliamo comunque di una materia prima molto rischiosa e che non può essere base di investimento per tutti.

Discorso diverso invece per chi vuole utilizzarla per diversificare il proprio portafoglio. In questo caso infatti possiamo pensare di inserire, secondo le quote di capitale che abbiamo già discusso poco sopra, l’argento all’interno del nostro programma di investimento e sfruttarne la solidità che potrebbe avere dal 2021 in poi.

L’outlook dell’argento sul medio e lungo periodo sembrerebbe essere più che positivo. Non dobbiamo però mai dimenticare che il quadro generale può cambiare anche molto rapidamente e che la situazione andrà monitorata con il massimo dell’attenzione. Qui su TradingOnline.com non mancheremo di offrire aggiornamenti, anche per mezzo di questa guida, su quanto c’è da sapere sul mondo dell’argento, finanziario e non.

Considerazioni finali

L’argento è tornato di moda, complici anche dei tam tam sul web che tornano alla ribalta periodicamente. Non è però sempre il caso di seguire i trend nati su internet per investire, oppure di abbassare la guardia in termini di analisi tecnica e fondamentale da svolgere prima di fare un investimento.

L’argento può essere un ottimo asset da inserire a portafoglio, a patto di valutarne rischi, redditività e differenze con alternative altrettanto pratiche, come l’oro.

Oggi abbiamo a disposizione diversi canali per investire su questa materia prima, ciascuna con i suoi vantaggi e svantaggi e con le proprie liquidità relative. Investire si può, anche se non è assolutamente detto che sia la migliore scelta da fare adesso. Partendo dai Target Price e dall’analisi tecnica e fondamentale potremo valutare se, quando e come inserire contratti sull’argento, o direttamente silver fisico, all’interno del nostro portafoglio di investimento.

Investire in Argento: Domande e Risposte comuni

Come si può investire in Argento?

Le principali modalità per investire in argento sono oggi i contratti CFD, per l’argento finanziario, o in alternativa anche l’acquisto fisico del metallo. Le modalità finanziarie sono comunque più vantaggiose. Possiamo anche scegliere di operare tramite ETF, comunque disponibili presso le migliori piattaforme per investire in argento.

Quanto costa in commissioni investire in argento?

Dipende dal broker che sceglieremo. I migliori broker offrono commissioni di spread inferiori a 5 cent per oncia di metallo acquistata. Sono costi molto inferiori rispetto ai costi di transazione che sono applicati dai rivenditori di argento fisico.

Si può investire in argento comprando gioielli?

È una pessima idea. La qualità del manufatto ha un impatto sul prezzo molto più importante del costo del metallo scelto. Se si vuole scegliere il metallo fisico, che è comunque conveniente, meglio acquistare lingotti.

Investire in argento è rischioso?

Ci sono rischi molto importanti che sono collegati agli investimenti in argento. Chi vuole investire dovrebbe padroneggiare stop loss, take profit e i principali strumenti di analisi tecnica. Il rischio può essere ridotto inserendo l’argento all’interno di un portafoglio ben diversificato.

Quali sono i target price dell’argento?

Per il 2021 abbiamo un Target Price Medio di 35$. I più ottimisti lo vedono sopra i 50$, mentre chi vede il metallo al ribasso, punta a quota 25$. Le previsioni sono dunque ottimiste per il 2021 – e anche per il 2022. Le previsioni vanno comunque confermate volta per volta, perché l’argento tende ad essere piuttosto volatile, anche sul medio periodo.

Quali broker offrono contratti sul silver?

Il silver – ovvero il nome con il quale è conosciuto l’argento sui principali mercati finanziari – è disponibile sia presso eToro che da Capital.com. Entrambi i broker offrono condizioni vantaggiose per fare trading su questo asset, con tutti gli strumenti necessari per fare analisi e organizzare i propri ordini.

Conviene investire in argento oggi?

. Le previsioni sia di breve periodo che di lungo periodo puntano ad un rialzo. I rialzi previsti dagli analisti sono consistenti e sembrerebbe, anche in ottica di una ripresa mondiale, un buon momento per investire su questo metallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *