Starwood Property Trust: sostenibilità con bond convertibili

Avatar di Chiara Ricciato
Written by Chiara Ricciato
Animata da un vivo interesse per l'analisi fondamentale delle aziende e le dinamiche interne, questo individuo si distingue per la sua curiosità e versatilità. È costantemente alla ricerca di nuove informazioni per arricchire il proprio sapere, dedicandosi alla lettura di report finanziari trimestrali per mantenere un'aggiornata comprensione del mercato.
Scopri i nostri principi editoriali

Starwood Property Trust, un’affiliata della società di investimento privata globale Starwood Capital Group, il più grande fondo di investimento immobiliare ipotecario commerciale negli Stati Uniti, ha annunciato giovedì 22 giugno il prezzo di un’offerta sottoscritta di un importo nominale aggregato di 350 milioni di dollari delle sue obbligazioni senior convertibili al 6,750% con scadenza al 15 luglio 2027.

Le obbligazioni senior convertibili sono un tipo di strumento finanziario che combina caratteristiche di obbligazioni e azioni. Questi bond sono emessi da un’azienda o un ente e offrono agli investitori un interesse periodico e il rimborso del capitale alla scadenza, come le obbligazioni tradizionali. Tuttavia, la loro caratteristica distintiva è l’opzione di conversione in azioni ordinarie dell’emittente. Ciò significa che gli investitori hanno il diritto di convertire il valore nominale delle obbligazioni in un certo numero di azioni dell’azienda emittente. Le obbligazioni senior convertibili di solito offrono un tasso di interesse più basso rispetto alle obbligazioni tradizionali, in quanto gli investitori beneficiano anche della possibilità di partecipare ai rendimenti delle azioni.

immagine di presentazione della notizia sull'emissione di obbligazioni convertibili da parte di Starwood Property Trust
Starwood Property Trust potenzia la sua posizione nel settore sostenibile con l’emissione di obbligazioni convertibili

Questi bond avranno un tasso di conversione iniziale di 48,1783 per un importo principale di 1.000 dollari delle obbligazioni (equivalente a un prezzo di conversione di circa 20,76 dollari per azione del capitale sociale e un premio di conversione di circa il 12,5% basato sul prezzo di chiusura di 18,45 dollari per azione del capitale sociale della società il 22 giugno 2023). Prima del 15 gennaio 2027, tuttavia, i bond saranno convertibili solo in determinate circostanze e durante determinati periodi e solo successivamente saranno convertibili in qualsiasi momento prima della chiusura delle attività del secondo giorno lavorativo prima della scadenza. Alla conversione, i titolari riceveranno denaro contante, azioni del capitale sociale dell’azienda o una combinazione di entrambi a scelta della società.

I dettagli dell’offerta

I sottoscrittori hanno un’opzione di 30 giorni dalla data dell’offerta per acquistare fino a un importo principale aggregato aggiuntivo di 52.500.000 dollari di obbligazioni dalla società per coprire eventuali sovrapprezzi. Il regolamento dell’offerta è soggetto alle normali condizioni di chiusura e ci si aspetta che avvenga il 3 luglio 2023.

Starwood Property Trust intende destinare un importo pari al ricavato netto dell’offerta per finanziare o rifinanziare, in tutto o in parte, progetti verdi e/o sociali recentemente completati o futuri. Tra questi, i progetti idonei sono quelli che soddisfano determinati criteri di ammissibilità in linea con i quattro componenti principali dei Green Bond Principles 2021 (con appendice 1 di giugno 2022), Social Bond Principles 2021 (con appendice 1 di giugno 2022) e Sustainability Bond Guidelines 2021, linee guida volontarie che raccomandano trasparenza e divulgazione e promuovono l’integrità nello sviluppo del mercato delle obbligazioni verdi, sociali e sostenibili amministrate dall’International Capital Market Association (ICMA), un’associazione che rappresenta le istituzioni finanziarie attive nel mercato internazionale dei capitali in tutto il mondo.

In particolare, inizialmente una parte dei proventi netti sarà destinata a rimborsare le spese già sostenute per i progetti che soddisfano determinati criteri di eleggibilità legati alla sostenibilità ambientale e sociale; successivamente, fintanto che non verrà allocata l’intera somma dei proventi netti ai progetti in questione, Starwood Property Trust li utilizzerà per scopi aziendali generali, che possono includere il rimborso di debiti in sospeso che l’azienda ha contratto tramite le sue strutture di riacquisto.

Le obbligazioni saranno emesse sulla base della dichiarazione di registrazione cosiddetta “shelf” attualmente in vigore dell’azienda presso la Securities and Exchange Commission (SEC), l’ente federale statunitense preposto alla vigilanza delle borse valori. La “shelf registration” è una procedura che consente a un’azienda di registrare presso la SEC un’offerta pubblica di vendita di titoli, come azioni o obbligazioni, senza dover emettere immediatamente tutti i titoli registrati.

I gestori congiunti dell’operazione sono le note banche Goldman, Sachs & Co. LLC, J.P. Morgan Securities LLC, Wells Fargo Securities, LLC, Barclays Capital Inc., BofA Securities, Citigroup Global Markets Inc. e Morgan Stanley & Co. LLC.

Su Starwood Property Trust

Al momento della sua istituzione, nell’agosto del 2009, Starwood Property Trust era la più grande società di investimenti mai negoziata alla borsa valori New York Stock Exchange. Da allora, il business è cresciuto in modo significativo nel corso degli anni e oggi Starwood Property Trust è il più grande fondo di investimento immobiliare ipotecario commerciale negli Stati Uniti, con una capitalizzazione di mercato di circa 6 miliardi di dollari e circa 350 dipendenti dedicati.

immagine concettuale di investimento immobiliare
Il core business dell’azienda si concentra sull’origine, l’acquisizione, il finanziamento e la gestione di prestiti ipotecari commerciali e altri investimenti nel debito immobiliare commerciale

A differenza di altre società di finanziamento immobiliare commerciale che si concentrano solo su settori specifici del mercato, la sua piattaforma di investimento le consente di cercare dinamicamente opportunità di investimento in un universo molto più ampio. Secondo l’azienda stessa, infatti, è in grado di identificare transazioni potenziali che molti partecipanti al mercato di oggi non riescono a reperire.

Con un capitale totale investito di oltre 94 miliardi di dollari fin dalla sua fondazione, Starwood Property Trust continua a consolidare la sua posizione come una delle principali società di finanziamento immobiliare diversificate al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *